Cerca

L'amara verità

Sondaggio choc del Pd:
"Con Renzi avremmo vinto"
e lui attacca D'Alema

Matteo Renzi

Matteo Renzi

Se ci fosse stato Matteo Renzi al posto di Pier Luigi Bersani la sinistra avrebbe vinto. Questa è l'opinione di tanti, esperti e non, nei giorni del dopo-voto. Ma quel sesto senso ora diventa un'amara realtà per via del Nazareno. Nel Pd è caccia alle streghe. La non-vittoria fa male e ora vogliono sapere il perchè del flop. La soluzione è una sola. Anzi è un nome: Renzi. Come perfetti masochisti, gli uomini del Pd, abituati da tempo a farsi del male scegliendo leader inopportuni per le sfide da giocare, in queste ore hanno commissionato un sondaggio per capire cosa sarebbe successo se Renzi avesse sfidato il cenmtrodestra. Rislutato? Con Renzi candidato a palazzo Chigi il centrosinistra avrebbe portato a casa un milione di voti in più, passando alla Camera dal 29,55 per cento al 32-33. Un risultato che avrebbe abbassato di molto la tensione post voto dando al Pd il respiro per governare. Il sondaggio è stato tarato sulla Camera perchè lì sta l'elettorato più giovane e lì andavano rubati i voti ai grillini.

Renzi avrebbe fregato Grillo - Al Movimento Cinque Stelle, Renzi avrebbe tolto circa il 7 per cento e al centrodestra un altro 3-4 per cento. Insomma con Renzi candidato premier il Pd avrebbe vinto. Invece ha perso. Lo dice lo stesso Renzi: "Niente giri di parole: il centrosinistra le elezioni le ha perse. La vittoria numerica alla Camera non e' sufficiente e lo sappiamo. E non si dica: 'Ah, gli italiani si sono fatti abbindolare, non ci hanno capito' come ha detto qualche solone dei nostri in tv nelle ore della debacle. Gli italiani capiscono benissimo i politici: casomai non sempre accade il contrario''.

Attacco a Bersani e D'Alema -
E ha aggiunto: "Bersani ha perso, ma non lo pugnalo alle spalle". Poi se la prende anche con D'alema che ieri aveva offerto poltrone a M5S e a Pdl in cambio di un accordo: "'Offrendo a Grillo la Camera e a Berlusconi il Senato, secondo gli schemi che hanno gia' fallito in passato". Matteo ora passa alla vendetta. Lo fa con stile. Ma quel sondaggio del Pd è una foto della realtà. Lui doveva giocarsi la partita per palazzo Chigi. Ma si sa a sinistra i leader vincenti li uccidono nella culla. Usando anche le primarie. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    07 Marzo 2013 - 17:05

    Renzi fonda un'altro partito!!!! con questi parassiti del PD tu non hai niente a che fare!

    Report

    Rispondi

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    06 Marzo 2013 - 07:07

    Ne sono convinto, infatti avrei dato il voto a lui, ma la cricca Social Komunista ha voluto legittimare la sua supremazia, ecco i risultati, ringraziate "baffetto"

    Report

    Rispondi

  • blackbird

    05 Marzo 2013 - 11:11

    Questa è la prova di quanto il PD sia lontano dagli elettori. Adesso però la situazione non è più quella di prima, adesso Grillo ha una corazzata in Parlamento e, se saprà ben giocare le proprie carte, non sarà così facile eliminarlo, neanche per Renzi. Il poveretto, parlo di Renzi, non è nemmeno parlamentare, è stato rottamato prima di essre utilizzato, la sua credibilità, che dipende anche dalla credibilità del PD, è scesa di molto: non ha saputo conquistarsi la candidatire, cosa aspettava l'aiuto di mamma Bindi? In un Paese serio, tutti i trombati sono mandati a casa perché hanno dimostrato di non capire il momento storico, quindi inadeguati. Renzi farà la fine di Segni e Grillo, se troverà un personaggio appena presentabile vincerà, da solo e senza alleati, le elezioni, se si terranno tra qualche mese.

    Report

    Rispondi

  • paolodml

    04 Marzo 2013 - 13:01

    ho votato grillo, ma se Renzi avesse guidato un PD rinnovato, senza quei morti ambulanti che si porta dietro. lo avrei votato. Renzi fonda un'altro partito!!!! quelle zecche di d'alema bindi & co. dal PD usciranno solo da morti fisici (perchè morti virtuali lo sono già. io piuttosto che dare il voto ad una zitella sfigata lo darei alla Merkel......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog