Cerca

La 'Carta' secondo i Cinque stelle

Carlo Sibilia (M5s): "Per governare non c'è bisogno della fiducia alle due camere"

Lo scrive su Facebook Carlo Sibilia, neo-deputato del Movimento. Poi si accorge della 'gaffe' e lo rimuove

Carlo Sibilia (M5s): "Per governare non c'è bisogno della fiducia alle due camere"

 

Ai grillini mancano proprio le basi. La loro formazione dovrà partire, banalmente, dalla Costituzione. Dopo il senatore che, a precisa domanda, ha dichiarato di non sapere dove si trovi il Senato, un altro neo-eletto del M5s, Carlo Sibilia, ha datto un'interpretazione del tutto personale dell'articolo 94 della Costituzione, quello che regola la formazione del Governo. Ad innescare la polemica, stavolta, nessuna imboscata di quei cattivoni de La Zanzara di Radio 24, ma un semplice commento su Facebook.

La storia - Ai tanti che gli chiedevano come si comporterà il M5s quando, con ogni probabilità, Pier Luigi Bersani chiederà la fiducia alle camere, il neo-deputato ha risposto:"Per governare non c’è bisogno della fiducia di nessuna delle due camere. Articolo 94 della Costituzione. E’ semplice e così faremo". Ma non è poi così "semplice" come vorrebbe far credere Sibilia. Recita infatti l'articolo 94, citato a sproposito dal grillino, al primo comma: "Il Governo deve avere la fiducia delle due Camere". 

Poi rincara... - In un intervista al web-magazine Urbanpost, poi, il giovane neo-parlamentare, con la stessa sicurezza, ripete il suo mantra: "Per governare non c’è bisogno della fiducia di nessuna delle due camere. Articolo 94 della Costituzione. E’ semplice e così faremo". Dopo qualche ora, le certezze del grillino sembrano sgretolarsi, tant'è che in un altro post su Facebook chiede al riguardo lumi a un utente. E anche quest'ultimo lo mette davanti alla dura realtà: "Il Governo deve avere la fiducia delle due Camere". Forse questo, da oggi, sarà il nuovo mantra del neo-parlamentare...

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • noinciucio

    05 Marzo 2013 - 14:02

    la colpa non è la loro, ma di coloro che li hanno eletti! speriamo che si ravvedano!

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    04 Marzo 2013 - 18:06

    o meglio ancira, mettiamo il RE . tutti sudditi , loro (i grillini) gia' lo sono (sudditi) quindi che problema c'e'? Via queste stupidaggini , la democrazkia? via, a che serve? Se continuano cosi' mi sa che arriva un calcio in culo gigantesco, altro che piste ciclabili e proposte a capoca$$o che sti grillini sparano a vavera tutti i giorni.

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    02 Marzo 2013 - 03:03

    si per governare non c e bisogno della fiducia ma da che partene vengono questi grillini dalla luna? ma vi rendete conto cosa avete fatto a votare per grillo?

    Report

    Rispondi

blog