Cerca

La parola agli esperti

Il primo sondaggio dopo lo scandalo: occhio, per i grillini si mette male...

Il primo sondaggio dopo lo scandalo: occhio, per i grillini si mette male...

Quanto pesa lo scandalo Muraro sull'universo grillino? Poco e nulla, almeno per ora. Nessun tracollo nei sondaggi per il M5S dopo il caso Roma. C'è stata una battuta d'arresto, sì, un lieve calo che Fabrizio Masia di Emg registra nell'ordine dello 0,5%: dal 31,9% del primo agosto al 31,4% del 5 settembre. La vicenda romana, insomma, non ha ancora scalfito il pesantissimo patrimonio di voti dei pentastellati. 

I sondaggisti, interpellati da La Stampa, non escludono però che già nelle prossime settimane il trend possa diventare negativo: "I cittadini - spiega sempre Masia - sono poco interessati alle questioni interne al M5S, specialmente quelle romane. Molti sono appena rientrati dalle vacanze e sono distratti dalle situazioni politiche".

Il  motivo del mancato calo dei consensi è quello che Roberto Weber dell'istituto Exè chiama "effetto incredulità" per quello che sta succedendo nella Capitale. Un effetto che però potrebbe, a breve, svanire. Secondo tutti gli istituti demoscopici interpellati, la martellante attenzione dei media sul caso, alla fine, potrebbe fare la differenza. Insomma, se in tempi rapidissimi Virginia Raggi non riprenderà in mano la situazione ne risentirà tutto il Movimento.  E chissà come gli elettori grillini hanno digerito le difese dal palco di Nettuno di Beppe Grillo e Luigi Di Maio...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Elio De Bon

    08 Settembre 2016 - 05:05

    Tutti Grullini incazzati qui.... ma se siete tanto sicuri della bontà' della Raggi e Compagni di Merende, perché' vi preoccupate tanto? Il vero problema e' che ci vorranno anni per aggiustare, quello che (prima il PD), ed ora i 5 stellini, stanno facendo all'Italia. Dalle fogne a cielo aperto del PD, al genio Marino, all'oca cantonese Raggi,...... davvero una bella paccottiglia di avanzi tossici.

    Report

    Rispondi

  • marcellonove

    08 Settembre 2016 - 01:01

    Basta con la demagogia avversa a mezzo stampa, e' inutile, M5S riprendera' quota alla grande nei prossimi giorni alla faccia di quelle merde che vorrebbero il contrario! Liberoquotidiano cambia musica che sei patetico.

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    07 Settembre 2016 - 23:11

    Sono diventata una grillina grazie al accanimento di giorna..lai. TV e ladroni vari

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      08 Settembre 2016 - 16:04

      ah, non la sei diventata perché UNO vale UNO? lo vediamo in questi giorni!. Perché Lui è solo un portavoce? anche questo lo stiamo vedendo! Perché i commenti, tutti, vengono pubblicati sul blog? a parte quelli censurati perché troppo critici! Perché fanno tutto in streaming? anche questo lo vediamo: discutere rintanati come carbonari! Per i risultati eclatanti dopo due anni in Parlamento? E quali?

      Report

      Rispondi

  • gioman-salento

    07 Settembre 2016 - 23:11

    Tutti i giornalisti lecchini si sforzano di vedere, o di inventarsi, un calo dei consensi del M5S. Il fatto che la stampa stia dando uno spropositato risalto alle vicende di Roma fa comprendere quanto sia forte la paura che il M5S possa andare al governo della nazione. In quel caso finirebbe la pacchia per i tanti parassiti che campano alla grande con i finanziamenti pubblici all'editoria...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog