Cerca

Le proposte di Grillo

M5S, il programma: droghe leggere e fuori dall'euro

Tra le proposte con cui "cambiare il Paese" anche l'azzeramento dei costi per il passaggio di proprietà delle auto

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Pochi giorni e i nuovi onorevoli a Cinque Stelle, sempre a Roma, si sposteranno dall'hotel Universo al parlamento. Pronti via, quali saranno i provvedimenti da portare subito a Montecitorio e a palazzo Madama? La prima è nota: proporre l'uscita dall'euro con un referendum. Poi è il turno della cannabis. I grillini infatti pensano già ad una proposta di legge per legalizzare le droghe. Il terzo provvedimento riguarda automobilisti e centauri di tutta Italia: una legge per agevolare il passaggio di proprietà di macchine e motorini. Ecco le tre proposte di legge che i senatori e deputati grillini dovranno obbligatoriamente portare per prime in parlamento se vorranno tenere fede al regolamento che hanno firmato solo qualche giorno fa. Il codice a Cinque Stelle in merito è molto rigido. Prevede infatti che i neo-eletti debbano dialogare con i cittadini usando il portale nazionale del Movimento. Lì tutti possono scrivere e votare le “richieste di legge”: le proposte che saranno apprezzate da almeno il 20% dei partecipanti saranno automaticamente portate in aula. 

Parlamento online - In questa "camera online" le proposte più votate sono: l'immediata uscita dell'Italia dall'eurozona (1471 voti),  subito dietro c'è la depenalizzazione e la tassazione della cannabis (1343 voti) e l'azzeramento dei costi del passaggio di proprietà per i veicoli (1191 voti). Sul sito del Movimento Cinque Stelle c'è un vero e proprio album di proposte di legge. Tra le altre ci sono anche il ripristino del turn-over per i vigili del fuoco, la chiusura del museo di Cesare Lombroso a Torino, stabilire un tetto minimo e massimo per le pensioni, istituire un liceo a Cinque stelle per gli adulti che non hanno ottenuto il diploma di maturità. le proposte però possono essere avanzate dagli iscritti al "Forum". E l'iscrizione alla "bacheca" del M5S, prevede l'automatica iscrizione al "partito". Quindi se vuoi proporre un'idea devi accettare anche di essere un grillino. 

 

:

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Arsenio65

    06 Marzo 2013 - 20:08

    Leggendo il suo commento si evince perché PDL e PD-L abbiano preso ancora dei voti.

    Report

    Rispondi

  • eraldo cacchione

    06 Marzo 2013 - 15:03

    che i drogati ci paghino la sanità, piuttosto che chiudere gli ospedali!

    Report

    Rispondi

  • Arsenio65

    06 Marzo 2013 - 01:01

    Lei davvero pensa che se si tornasse alla "Lira" avrebbe lo stesso valore di prima? Non è che per caso avremmo una Lira un po meno pesante dell'euro no? Lei davvero pensa che la strada giusta sia continuare ad affondare come stiamo facendo con la politica dell'euro? Meglio lasciarsi guidare da una Germania dove il sud già si lamenta di dover pagare tasse maggiori per il proprio nord? Lei davvero crede che questa Germania aiuterà mai paesi in difficoltà nella zona euro?

    Report

    Rispondi

  • Foxboy

    05 Marzo 2013 - 14:02

    Se vogliono gestire e continuamente preseguire la strada del: "SI FA TUTTO CON LA RETE" ( a modo M5$ ) siamo messi bene.... Anche un bambino potrebbe manipolare i dati e questo lo sanno bene grillo e casaleggio. Infatti continuano imperterriti su questa strada creando false illusioni a chi di quel campo non ne sa niente. Un esempio sono le primarie fatte dal M5$... I dati sono in casa del Lupo... Cosa ci vuole per manipolarli..... Niente... è facile, un piccolo update e il gioco è fatto. Vorrebbero "creare" la camera on-line.... Ah Ah Ah Ah.... E' proprio vero che Grillo è un comico!!! Se si ritorna alla Lira ogni persona perderà il 50% dei propri averi e subiremo una svalutazione così pesante che ognuno di noi si ritroverà con un pugno di mosche in mano. Questi del M5$ sono proprio degli scappati di casa!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog