Cerca

Cambia tutto?

Napolitano ordina, Renzi risponde: il premier si "rimangia" l'Italicum

Matteo Renzi

Giorgio Napolitano chiama, Matteo Renzi risponde. Nel corso dell'intervento alla festa dell'Unità di Catania, si è implicitamente rivolto all'appello dell'ex capo dello Stato, che in un'intervista a Repubblica aveva chiesto di modificare l'Italicum. "Pronti a discuterne. C'è bisogno però che gli altri facciano proposte, noi facciamo le nostre". Sul referendum, ha aggiunto: "Voglio parlare di questa riforma solo riferendomi al futuro. Mi hanno chiesto di non personalizzare e ho smesso. Ho detto che la legislatura ha una vita a se stante. E non parliamo più del governo in caso di vittoria del No".

Dopo l'intervento di Renzi, ci sono state proteste e scontri tra manifestanti e forze dell'ordine davanti a Villa Bellini: un corteo ha tentato di forzare il blocco degli agenti lanciando bottiglie e pietre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vercingetorice

    12 Settembre 2016 - 12:12

    SUPPONGO SIA COSì L'ESPRESSIONE:RE GIORGIO ORDINA,RENZI RISPONDE E MATTARELLA S'ACCODA IN SILENZIO?

    Report

    Rispondi

    • umberto2312

      12 Settembre 2016 - 15:03

      Mattarella chi?

      Report

      Rispondi

  • ernesto1943

    12 Settembre 2016 - 12:12

    Signore liberaci dal male e cosi sia.

    Report

    Rispondi

blog