Cerca

Il violentissimo botta e risposta

"Fallito e dilettante", "mi fai pena": Feltri-Brunetta, un brutale duello

Vittorio Feltri e Renato Brunetta

Venerdì Renato Brunetta, capogruppo di Fi alla Camera, ci ha attaccato dopo il titolo di Libero "La rivolta dei falliti", dove criticavamo i malumori fra i dirigenti azzurri per la discesa in campo di Stefano Parisi. Ieri, con un articolo di Francesco Specchia, abbiamo fatto presente a Brunetta i suoi mancati risultati. Il deputato di FI ha voluto rispondere sul sito Dagospia.

Su Libero in edicola oggi, la lettera di Brunetta e la risposta di Feltri. Un violentissimo botta e risposta, nel quale il deputato azzurro attacca: "Tu disprezzi tutti perché disprezzi per primo te stesso". E ancora, tra le accuse: "Sei un arrogante come il Marchese del Grillo. Così spalleggi il golpe di Renzi".

Altrettanto dura la risposta del direttore, che ricorda come "Forza Italia è calata dal 30 al 10%, se non è un fallimento questo...". Dunque ricorda che "le riforme del governo le hai votate pure tu". Infine, l'accusa: "Berlusconi mi ha dato, ma io ho restituito". Si parla di soldi, ovviamente. Ma non solo. Dunque, la stoccata: "L'economista Brunetta si veste da psichiatra e mi accusa di essere come il Marchese del Grillo. Io continuo a fare il giornalista e gli ricordo che è uno dei protagonisti del tracollo del partito di Berlusconi e che osteggia Parisi solo per invidia".

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi il botta e risposta tra Feltri e Brunetta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    12 Settembre 2016 - 19:07

    Caro Feltri,il mio sarà soltanto il parere di uno che legge Libero da tempo immemore.Secondo me, l'attacco a Brunetta è esagerato ed immeritato.A me personalmente,piace Parisi,però,ora che i soldi del Berlusca sono finiti,sarebbe ora che il Cav.sentisse,prima di fare certe scelte,almeno quelli che valgono qualcosa.Di"Scamorze" ce ne sono a iosa in F.I. Se non le piace Brunetta,amen.Francori

    Report

    Rispondi

  • gcura42

    12 Settembre 2016 - 17:05

    Come lettore di Libero,se permette Sig.Direttore LEI mi sembra ormai un TROMBONE STONATO a cui pochi ormai danno retta,entra in polemica con Tutti e questo non e' buon segno,BRUNETTA si,BRUNETTA no,non mi interessa,ma Le diro' meglio il BRUNETTA che il bulletto da Rignano con il quale Lei non entra mai in polemica.Se non la bubblica la faro 'pubblicate sul GIORNALE.Grazie

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    12 Settembre 2016 - 16:04

    Bellissimo il nomignolo affibbiato in quel di Venezia, suo luogo natio, al mostriciattolo Brunetta: "Spanna Montata" !!!!!!! Meglio di così non si poteva proprio!!!!! Ahahahahahahahahah....il fido urlatore del Vecchio Puttaniere Ormai Scomparso dalle scene.....

    Report

    Rispondi

  • RatioSemper

    12 Settembre 2016 - 16:04

    Non si capisce perché Brunetta è un fallito. Forse perché ha cercato di coprire in qualche maniera le scelte penose di Berlusconi? Chi vuol assolvere il buon Feltri? Nel suo articolo, parla di "aria fetida" in Fi. E chi l'ha creata quest'aria fetida? Feltri, pur di non attaccare direttamente il Cavaliere, sta dando una mano ai traditori e alla boria di uno Renzi, il grande illusionista. Bravo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog