Cerca

La grillina accerchiata

Raggi, inquietante assedio sotto casa: chi sono gli uomini appostati / Guarda

Raggi, inquietante assedio sotto casa: chi sono gli uomini appostati / Guarda

Sotto assedio. Non soltanto in Campidoglio. Già, perché sotto a casa di Virginia Raggi, la sindaca M5s nella bufera, ecco spuntare un gruppetto di giornalisti. Tutti a "caccia" della grillina, insomma. E la Raggi reagisce su Facebook, dove posta l'immagine dei cronisti appostati e attacca: "Buongiorno a quei poveri giornalisti che aspettano ore e ore sotto casa mia. Cosa vi hanno ordinato di catturare oggi? Un dito nel naso, i capelli fuori posto, mio figlio che magari fa i capricci per dire che sono una madre snaturata?". E ancora: "Mi fate un po' pena a dir la verità: tutta la vostra vita passata ad aspettare che qualcuno inciampi. Forse siamo già al giornalismo 3.0? Ad ogni modo, se faccio presto, oggi butterò l'immondizia: state pronti! Sia mai sbagli bidone, potete vincere il Pulitzer!". Touché.

Di seguito il post della Raggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    12 Settembre 2016 - 18:06

    La Raggi nel caso specifico ha tutte le ragioni. Un giornalista che se ne sta appostato fuori da casa sua sperando di sorprenderne un qualsiasi atteggiamento possa essere sfruttato (venduto) "in qualche modo", non è un giornalista, è un poveraccio che vive di espedienti. Squallidi, per lo più.

    Report

    Rispondi

  • Vittori0

    12 Settembre 2016 - 17:05

    ....questa non è più Cronaca!!....questa non è più Giornalismo!!!..questo è solo "STALKING"!!!..come tanti sciacalli intorno ad una preda ferita a morte!!....VERGOGNOSO!!

    Report

    Rispondi

  • Fabiux62

    12 Settembre 2016 - 12:12

    Ma la Sindaca Raggi e tutti quelli che l'hanno votata che cosa si credevano che succedesse? Che a loro sarebbe stato concesso di negarsi ai giornalisti? Oppure pensavano che le "monetine" potevano essere solo per Craxi e Berlusconi? Anche loro presero un mare di voti, ma dopo ripetuti errori dovettero subire l'ira del popolo. Consiglio: vada avanti come sindaca e faccia lavorare la stampa.

    Report

    Rispondi

blog