Cerca

Terrore del giaguaro

D'Alema: Intesa con la destra impossibile con Berlusconi

Massimo D'Alema

Massimo D'Alema

 

Il professionista dell'inciucio, Massimo D'Alema, alla funerea direzione nazionale del Partito Democrtico propone la sua ricetta. Intesa con il Pdl, ma senza Silvio Berlusconi. Baffino, nel caos democratico, perde la testa. Fa i conti, ma senza l'oste. Invoca l'alleanza e vuole deciderne le pedine, estromettendo il "pezzo da 90" degli azzurri, il Cavaliere, l'uomo a cui i moderati devono gran parte della rimonta elettorale.

"Col Cav intesa impossibile" - Secondo D'Allema, l'impedimento a un dialogo con la destra è Berlusconi: "Non possiamo rinunciare, perché non sarebbe giusto, a ragionare sulla destra. La destra esiste, ma io mi rammarico che in un momento così drammatico non sia possibile una risposta in termini di unità nazionale. Purtroppo non è possibile, e l'impedimento è rappresentato da Silvio Berlusconi.

"Attentato alla democrazia" - "Il fatto che alcuni parlamentari abbiano denunciato di essere stati corrotti per far cadere il governo - ha proseguito nella sua tirata D'Alema - non è uno dei tanti reati a cui siamo abiutati, ma è un attentato alla democrazia. A destra - ha concluso Baffino - nessuno ha detto che loro innanzitutto chiedono chiarezza, e questo mi sconvolge, perché sia tra gli elettori che tra gli eletti della destra ci sono tante persone per bene. Non siamo noi che alziamo lo steccato, lo steccato è lì".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    07 Marzo 2013 - 09:09

    che si era ritirato con tanto di "buona uscita" chissà perchè, sicuramente un trucco in più per rubare soldi alla povera gente alla faccia del komunista-

    Report

    Rispondi

  • Pasmim

    06 Marzo 2013 - 22:10

    Altro che Grillo comico,i veri comici sono i dirigenti del PD! Non hanno contenuti, ripetono all'unisono che la responsabilità è di Grillo, giocano al rimbalzo e non concludono nulla! PAGLIACCI

    Report

    Rispondi

  • locatelli

    06 Marzo 2013 - 21:09

    ma senza da lema e senza la bindi per non essere sputanati da altri paesi europei

    Report

    Rispondi

  • c.camola

    06 Marzo 2013 - 20:08

    Cari Signori un partito non può avere paura di una singola Persona.Monti non è che abbia fatto miracoli.Dalema è un caverniculo;Renzi Troppo Giovane per decidere in certe situazioni il modo di agire anche se imposto dal presidente del consiglio uscente supportato dalla massima autorità nell'ombra.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog