Cerca

Al voto

Virginia Raggi si presenta con la maglietta dei 5 stelle ai seggi: scoppia la polemica

Virginia Raggi si presenta con la maglietta dei 5 stelle ai seggi: scoppia la polemica

Il look in perfetto stile Cinque stelle di Virginia Raggi ha sollevato un mare di polemiche. La sindaca di Roma, in occasione del voto per il rinnovo del Consiglio della Città metropolitana della Capitale, si è presentata al seggio di Palazzo Valentini con jeans, felpa in vita e una t-shirt con il logo del M5s. Mentre il 19 giugno scorso, per il ballottaggio, indossò una camicia bianca e un pantalone nero.

La insulta su Twitter Maurizio Gasparri , che cinguetta: "Raggi sei scorretta perché fai propaganda ai seggi, imbecille perché è illegalità inutile, nullità". "Si tratta di un comportamento grave e infantile, una imbarazzante mancanza di rispetto istituzionale che la dice lunga sull'incompetenza e sull'arroganza della sindaca della Capitale d'Italia", scrive il coordinatore di Forza Italia della Provincia di Roma, Adriano Palozzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kufu

    11 Ottobre 2016 - 08:08

    Ricevere un "insulto" da Gasparri è un merito

    Report

    Rispondi

  • White01

    10 Ottobre 2016 - 23:11

    Gasparri chi?

    Report

    Rispondi

  • francori2012

    10 Ottobre 2016 - 18:06

    Ho speso due parole a favore di questa "Oca padovana",essendosi trovata nel mezzo di quella fogna che è Roma,ma ho constatato che,presentandosi al seggio con la maglietta dei M.5.S.,è soltanto una Capra.Il direttore del seggio non l'ha mandata via?Ha fatto malissimo. Francori2012

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    10 Ottobre 2016 - 14:02

    Non mi piace ( eufemismo) chi insulta.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog