Cerca

Guerriglia democratica

Pierluigi Bersani: "Nessuna scissione nel Pd, per cacciarmi serve l'esercito"

Pierluigi Bersani

Il giorno dopo la tesissima direzione Pd, che ha ascoltato la proposta di Matteo Renzi di far slittare la riforma dell'Italicum dopo il referendum, la minoranza Pd torna a cannoneggiare contro il premier. In prima linea Pier Luigi Bersani, scatenato negli ultimi giorni e dopo aver annunciato il suo "no" nell'urna il 4 dicembre. Il presunto smacchiatore di giaguari commenta le indiscrezioni di stampa relative a una scissione del partito: "Invito tutti i commentatori a levarsi dalla testa la scissione. Per quel che riguarda me, a portarmi fuori dal mio partito ci può riuscire solo la Pinotti, con l'esercito". Parole nette, quelle dell'ex segretario, che aggiunge: "Tutti quanti hanno un minimo di responsabilità, non presentino al mondo un appuntamento come fosse il giudizio di Dio un rischio di Apocalisse, è stato un errore, anzi una colpa nel farlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guifra35

    12 Ottobre 2016 - 13:01

    L'esercito, a te e Cuperlo, vi serve anche per farvi votare NO! Siete i soliti cani che sanno solo abbaiare.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    11 Ottobre 2016 - 19:07

    Si stanno autodistruggendo.

    Report

    Rispondi

    • ernesto1943

      11 Ottobre 2016 - 23:11

      facessero presto.

      Report

      Rispondi

  • romamaccio

    11 Ottobre 2016 - 16:04

    Ha la coscenza sporca! Io invece gli manderei tutte quelle persone che ha rovinato tramite i strozzini di Equitalia.

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      12 Ottobre 2016 - 09:09

      Equitalia l'ha inventata Tremonti col Burlesque. E comunque è solo una esattoria che opera in base alle richieste dell'Ente creditore e con leggi fatte da altri, non da lei. Tolta Equitalia ci sarebbe qualcun altro a riscuotere

      Report

      Rispondi

      • romamaccio

        12 Ottobre 2016 - 11:11

        bruno osti Ad armare Equitalia è stato il governo Prodi con il decreto Bersani-Visco,il decreto di riferimento è il D.L.n223 del 4 luglio 2006,convertito nella legge n 248 del 4 agosto 2006.Caro compagno comunista quì nel forum le vostre menzogne non fanno più breccia,scendi dal pero!

        Report

        Rispondi

  • Oscar1954

    11 Ottobre 2016 - 16:04

    Andate tutti e a fanculo. Siete degli Stronzi. Pensate a lavorare seriamente per fare il bene dell'Italia e degli Italiani che siamo completamente nella merda anche per colpa vostra. Avete tagliato le pensioni degli operai, allungato il tempo per andare in pensione, tolto la sanità e le prestazioni sanitarie. In compenso avete aumentato i privilegi della casta vs. leccaculo. COMUNISRTI INFAMI

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog