Cerca

Boldrini docet

Sardegna, la prima legge dove si dovrà dire "sindaca" (per legge)

6
Laura Boldrini

"Sindaca", "consigliera", "prefetta", "assessora", "commissaria": da ora la comunicazione istituzionale della Regione Sardegna dovrà declinare ruoli e professioni al femminile. Lo prevede, in un articolo dedicato allo sviluppo delle politiche di genere e alla revisione del linguaggio amministrativo, la legge sulla semplificazione appena approvata.

Il presidente della Camera Laura Boldrini sarà soddisfatta. E se qualcuno avrà da storcere il naso perché "suona male", dovrà vedersela con la professoressa Cecilia Robustelli dell'Accademia della Crusca che, per complimentarsi, ha chiamato la consigliera e autrice dell'emendamento passato in Consiglio regionale, Annamaria Busia del Centro democratico, affermata avvocata penalista.

Del resto, spiega lei stessa, "perché avvocata è brutto e invece maestra e impiegata no? La verità è che il nome del mestiere declinato al femminile diventa cacofonico nella misura in cui si avanza di livello nella scala professionale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    13 Ottobre 2016 - 16:04

    ma allora posso dire idioto a nik2? Posso, vero?

    Report

    Rispondi

  • lupoclauss

    13 Ottobre 2016 - 16:04

    Altro esempio di come sono distanti dalla realtà i cosiddetti appartenenti alla casta.I sardi attraverano uno dei momenti peggiori della loro storia e la loro classe politica si occupa di "revisione del linguaggio amministrativo ". Proprio come le cosiddette "alte cariche"(che di alto hanno solo gli stipendi e lo spreco di danaro pubblico ) sono distanti anni luce dai problemi degli Italiani. Quando si costituitanno le Corti Marziali per processare tali figuri traditori della Patria e rinnegati istituzionali !?

    Report

    Rispondi

  • Angeli1951

    13 Ottobre 2016 - 15:03

    Con i problemi che hanno i disoccupati sardi, gli strapagati consiglieri regionali lavorano indefessamente a simili caxxxte! Essere sardi non vieta di essere itaglioni (per non usare altra e più appropriata definizione)

    Report

    Rispondi

    • blues188

      13 Ottobre 2016 - 16:04

      Ah, non sapevo che solo i disoccupati sardi, (non quelli italiani..) hanno tanti problemi. Ma sei pazzo o cosa?

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

media