Cerca

Riappare il Cav

Silvio Berlusconi torna in tv: "no" al referendum nel corso del Tg5

Silvio Berlusconi torna in tv: "no" al referendum nel corso del Tg5

La notizia è questa: Berlusconi è tornato a farsi vedere dai giorni dell'intervento al cuore dello scorso giugno. Non di persona, a un evento pubblico. Ma in televisione con un messaggio registrato che è stato mandato in onda nel corso del Tg5 delle 20. In forma, cioè nè sovrappeso nè troppo magro, dal suo studio di Arcore il Cavaliere ha ribadito il "no" perentorio al referendum costituzionale che aveva già anticipato con un messaggio a una festa di Forza Italia qualche giorno fa. "La riforma, accompagnata dalla legge elettorale che è in vigore, permetterebbe con appena il 15% dei voti degli italiani di avere il 55% del Parlamento. E quindi consegnerebbe il Paese nelle mani di una persona sola, che a quel punto potrebbe in tutta autonomia scegliere il presidente della Repubblica e la Corte Costituzionale. L'esatto contrario di quel governo del popolo che noi auspichiamo e che si chiama democrazia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • JamesCook

    20 Ottobre 2016 - 10:10

    Non è tornato..... è un messagio REGISTRATO, In questo modo ritorna in TV anche Mussolini......

    Report

    Rispondi

blog