Cerca

Il faccia a faccia

L'ospite di Mentana che umilia D'Alema. Ecco chi metterà davanti a Renzi

L'ospite di Mentana che umilia D'Alema. Ecco chi metterà davanti a Renzi

Il terzo confronto televisivo di Matteo Renzi con un rappresentante del No al prossimo referendum sarà con l'ex presidente del Consiglio Ciriaco De Mita. L'annuncio incrociato è arrivato dalla pagina Facebook di Enrico Mentana, che gestirà su La7 il faccia a faccia alle 22.30, ma anche dalla newsletter di Renzi, che non si è fatto sfuggire l'occasione per lanciare un'ultima stilettata a Massimo D'Alema.

Baffino aveva sparato a zero contro tutti quegli elettori che avrebbero votato per il Sì definedoli "scemi e vecchi". Renzi ha colto la palla al balzo e gli ha risposto indirettamente: "Mentre Massimo D'Alema non trova di meglio che insultare gli elettori anziani, io continuo a fare confroti, credo civili e pacati, con il mondo del No".

Con un pizzico di ritardo, cioè più di 48 ore, è arrivato il mea culpa di D'Alema, naturalmente a modo suo: "Mi è dispiaciuto che si sia specultato molto su una mia battuta - ha detto da Pescara - probabilmente infelice, visti gli esiti, dal momento che non intendevo certo offendere le persone anziane".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aaronrod

    24 Ottobre 2016 - 23:11

    Per me Renzi puo fare tutte le comparsate che vuole, la mia opinione non la cambio. Anzi, aggiungo: Lei caro Renzi cosa pensa di farne di tutti questi migranti che sta stipando in Italia? Vogliamo scommettere che in mezzo ci son pure delinquenti? Chieda agli italiani se sono d' accordo su certe cose e si levi i tappi di cera dalle orecchie. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    24 Ottobre 2016 - 21:09

    in ogni caso tutti ma proprio tutti i difetti di dalema vengono strasuperati dal bulletto arrogante.

    Report

    Rispondi

blog