Cerca

Referendum

Silvio Berlusconi: "Per il No sposto dal 5% in su"

Silvio Berlusconi: "Per il No sposto dal 5% in su"

Un tempo avrebbe forse sparato una cifra più alta: 10, 15, forse addirittura 20%. Quando Silvio Berlusconi scendeva in campo per le campagne elettorali (l'ultima, in occasione delle politiche 2013), queste erano le percentuali che tirava in ballo. Ed effettivamente, tre anni fa, fu capace in poche settimane di apparizioni televisive e discorsi pubblici, di trasformare ancora una volta Forza Italia dal partito demotivato e moribondo che era dopo il "golpe" del 2011 in una macchina da corsa. Ora, invece, presentando la "Missione Italia" per il "no" al referendum, il leader di Forza Italia ha spiegato che "per i sondaggi la mia discesa in campo sposta verso il No dai 5 punti in su". Non è dato sapere quanto "in su", ma il 5% potrebbe comunque bastare, in una situazione incerta come quella descritta proprio dai sondaggi, a spostare definitivamente l'ago della bilancia dalla parte opposta al governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    05 Novembre 2016 - 14:02

    quelli che votano NO saranno pure coglioni, ma si differenziano da quelli che leccano il culo a renzi e votano si.

    Report

    Rispondi

  • marino43

    05 Novembre 2016 - 11:11

    Questo soggetto è fondamentale per far restare le cose come stanno, in perfetto sistema gattopardesco per permettere ai suoi di avere continuità pagata dagli italiani, e per lui salvare sempre le sue aziende. Ha fatto saltare la bicamerale e adesso il referendum. Un genio.... e chi lo sostiene dei coglioni. Tanto, agli italiani bastano: la partita alla domenica e una settimana di vacanza.

    Report

    Rispondi

  • alfa.omega

    05 Novembre 2016 - 10:10

    Ma voi siete convinti che dobbiamo mettere l'Italia ancora nelle mani di questo ottantenne? l'ho votato per 20 anni....................e i risultati? Una caxxo. basta: mettetelo in naftalina!

    Report

    Rispondi

    • tristano.libero

      05 Novembre 2016 - 16:04

      ...azzo ! e ci hai messo 20 anni per capire di aver fatto una stronzata ? Purtroppo l'Italia è andata a puttane per gente come te che ha permesso di fare quello che voleva a 'sto vecchio pregiudicato (tanto i coglioni che lo votavano c'erano sempre).

      Report

      Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    05 Novembre 2016 - 09:09

    Forse, prima di dare i numeri, farebbe meglio a convincere quelli del suo partito a votare NO. E questo a partire dai suoi più stretti consigliori e collaboratori, che mi risultano essere tutt'altro che d'accordo con lui. Ma poi, cosa parliamo a fare? In un mese sai quante volte cambierà idea?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog