Cerca

Giaguari & Giaguari

Sondaggio Ipr Marketing: con Bersani e D'Alema il 15% degli elettori Pd

Pierluigi Bersani

Al referendum, ormai, manca meno di un mese. I sondaggi, dunque, continuano a fioccare. E l'ultima rilevazione di Ipr Marketing firmata da Antonio Noto per Il Giorno non sì concentra tanto sul "Sì" e sul "No", quanto piuttosto sul Partito democratico, su cosa pensano gli elettori del Pd. Si parte da quella che viene definita "la posizione degli elettori Pd sul referendum": il 15% non andrà a votare; il 20% non ha ancora deciso cosa voterà; il 15% voterà "No"; il 50% voterà "Sì". Dunque, ad oggi, soltanto la metà degli elettori Pd è convinta del "Sì", cifre certo non entusiasmanti per Matteo Renzi.

Dunque il secondo aspetto analizzato da Noto è "la posizione degli elettori Pd sul partito", dilaniato dalle correnti interne e dallo scontro per il potere mascherato da guerriglia sul referendum. Si scopre che il 13% degli elettori Pd non ha opinioni in merito; il 72% invece si dice "con Renzi"; infine il 15% afferma di sposare le posizioni della minoranza, capeggiata da Pier Luigi Bersani e Massimo D'Alema. Cifre certo che non segnano un successo, ma che dimostrano che, forse, la tragicomica epopea di Bersani-D'Alema all'interno del Pd e della sinistra ancora non è finita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rustichin

    06 Novembre 2016 - 19:07

    Fassina "Il Chi" a sinistra c'ha un Futuro /Il Possibile,invece,è per Civati / il luogo dove si può tener duro/ Quelli di Sel sembra che siano andati / tutti insieme a canra Bandiera Rossa/ Ahimè ,PD,ahimè, ci siamo dati !

    Report

    Rispondi

blog