Cerca

Lo scenario dopo il voto

I sondaggisti: "se Bersani lascia il Pd? Renzi dissanguato": ecco quanto vale

I sondaggisti: "se Bersani lascia il Pd? Renzi dissanguato": ecco quanto vale

Sui pronostici Matteo Renzi è un po' che non ci azzecca più. La cantonata presa con la vittoria di Donald Trump, dopo aver sostenuto e scommesso nella vittoria di Hillary Clinton, doveva essere già un segnale significativo per il Presidente del Consiglio. Ma lui niente, ha tirato dritto per la sua strada ribadendo la sua certezza di vincere il referendum, anche senza Pier Luigi Bersani.

Una mossa al limite del suidicio secondo la sondaggista Alessandra Ghisleri che al giorno non usa mezze misure: "Quello che non capisco è come Renzi possa pensare di fare a meno di Bersani in questa fase e perché mai non abbia fermato chi gridava 'fuori, fuori' durante la Leopolda; i post comunisti - ha aggiunto - pesano dentro il Pd, questione di storia, di valori, di partecipazione politica".

Il peso di Bersani non è neanche di poco conto, stando a quanto dice il sondaggista Antonio Noto di Demopolis: "L'ex segretario vale il 20% del valore del Pd, ovvero circa il 6,4% sul totale degli elettori. Si direbbe poco, messa così. Ma si deve calcolare che già oggi c'è un buon 15% dell'elettorato Pd che vota No. Solo perché non gli piace la riforma. Il No di Bersani devono essere quindi aggiunti a questa fetta di elettori per nulla interessati a seguire l'antica disciplina di partito".

Dati pesantissimi per il premier, confermati anche da Nicola Piepoli che stima in "3/4 dell'elettorato Pd quello rimasto con Renzi". Ma ben più granitico è quel pezzo di partito ancora legato all'ex ministro, tanto legato da poterlo seguire in caso di scissione: "Se vincesse il Sì - ipotizza Piepoli - e Bersani decidesse di uscire dal partito, porterebbe con sé una fetta consistente di elettorato, più o meno intorno al 15%".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    12 Novembre 2016 - 14:02

    E così da 4 anni e dopo 3 associazioni a delinquere targate Pd,la la quarta ha ancora da venire,,Siamo punto e a capo e nella merda più nera......Elezioni...no?

    Report

    Rispondi

blog