Cerca

Scivolone

La frase pazzesca di Beppe Grillo: vuol far pagare le tasse anche al Papa

La frase pazzesca di Beppe Grillo: vuol far pagare le tasse anche al Papa

Gaffe clamorosa di Beppe Grillo che prima la spara - "I Musei del Vaticano sono del Comune e non pagano niente" - e poi si tira indietro: "Voglio fare un chiarimento riguardo ad una mia frase detta durante la lunga intervista a Euronews", spiega il leader del Movimento 5 stelle. "I musei vaticani sono del Vaticano e nessuno mette in dubbio questo. Io, esattamente come detto da Papa Francesco nel settembre 2015, semplicemente spero che si trovi una soluzione riguardo al pagamento dell'Imu per gli esercizi della chiesa che svolgono attività commerciale". Perché, continua Grillo, "trovo giusto che in una città con miliardi di debito tutti contribuiscano a risanarla, dai cittadini agli uomini di chiesa".

Una retromarcia che però non placa le polemiche. "Grillo, in difficoltà per la vicenda delle firme false di Palermo e per il flop della Giunta M5s a Roma, ricorre a un escamotage di comunicazione sparandola grossa sui Musei Vaticani e dicendo una balla colossale". Come tutti sanno, ricorda al Tempo il deputato Pd, Michele Anzaldi, "i Musei Vaticani non sono proprietà del Comune di Roma e non sono neanche su suolo italiano, ma fanno parte della Città del Vaticano, come dice peraltro la parola stessa". Sulla stessa linea il senatore di Forza Italia ed ex sottosegretario ai Beni culturali, Francesco Giro: "Sembra la battuta di un comico a fine carriera. E ciò che è grave è che venga detta al circuito internazionale di Euronews. Roma sarà sommersa dalle risate: Il Papa paga l'affitto alla Raggi. Una barzelletta di un dilettante allo sbaraglio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • biemme

    14 Novembre 2016 - 18:06

    e perchè no! Anzi deve farlo e non deve interferire con i nostri fatti interni. Inoltre se vuole l'accoglienza la faccia pure, ma nelle sue proprietà (che sono tante) ed a sue spese. Così potrà rimpinguare il suo gregge di pecorelle ormai ridottissimo. Potrà riempire le chiese con i mussulmani che arrivano a centinaia di migliaia. Vedrà che razza di pecorelle dovrà gestire...

    Report

    Rispondi

  • oenne

    12 Novembre 2016 - 21:09

    il papa deve pagare su questa terra tutto gli affari inquisiti da millenni _

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    12 Novembre 2016 - 18:06

    Ecco perchè non vuole interviste, l'ho capito da subito. Lui fa solo monologhi e all'estero

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    12 Novembre 2016 - 15:03

    ai pagliacci tutto è concesso, infatti debbono fare ridere e pare che fra il capo, e i subalterni con gli strafalcioni ci riescono benisssimo; peccato però che questo paese ha bisogno di ben altro

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog