Cerca

Baffino boom

Massimo D'Alema: "Dopo il referendum lascio la politica"

Massimo D'Alema: "Dopo il referendum lascio la politica"

"Comunque vada a finire, che vinca il Si e che vinca il No, quando finisce questa campagna elettorale tornerò pienamente al mio lavoro, quello di presiedere la Fondazione culturale dei Socialisti europei a Bruxelles e quindi non mi occuperei della politica italiana". Lo afferma l'ex premier Massimo D'Alema a margine della tre giorni di Alternative a chi gli chiede se lascerà il Pd in caso vinca il Sì. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frarossi84

    13 Novembre 2016 - 15:03

    Lo dichiarano sempre tutti, in particolare i sinistronzi,ma alla fine la politica la lasciano solo con la dipartita.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    13 Novembre 2016 - 14:02

    Finalmente! Con piacere lo regaleremmo ai Belgi, ma temo che ci rimarrà fra i piedi e non si limiterà a libare con i suoi prodotti, anche se la foto farebbe pensare che ne faccia buon uso;

    Report

    Rispondi

  • Margia

    13 Novembre 2016 - 13:01

    Non possiamo riavvolger il nastro e fare che lascia 25-30 ANNI FA?

    Report

    Rispondi

  • CASSIODORO1

    13 Novembre 2016 - 09:09

    Questo parassita c'era ancora nel partito comunista? Nessuno se ne è accorto o forse meglio dire: non lo caga nessuno

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog