Cerca

Missiva

Matteo Renzi, lettera agli italiani per il Sì al referendum

Matteo Renzi, lettera agli italiani per il Sì al referendum

Qualche giorno fa la lettera agli italiani all'estero, nel fine settimana o al massimo agli inizi della prossima invece dovrebbe partirne un'altra. Questa volta indirizzata alle famiglie italiane. Precisamente una per ogni nucleo familiare. Renzi, secondo quanto apprende l'Agi, la sta preparando. Una bozza, viene riferito, c'è già, e punta direttamente al merito della riforma. Ovvero elenca i contenuti del pacchetto costituzionale e ribadisce che con la vittoria del Sì mutano in meglio le prospettive per tutti gli italiani. L'obiettivo è arrivare nelle case, far capire che il ddl Boschi vuol dire cambiamento; il No, invece, significa la palude.

È lo stesso scopo dell’iniziativa portata avanti per coinvolgere i nostri cittadini al di là dei confini. Il presidente del Consiglio punta sul fattore stabilità. Lo spread è tornato a salire? "Ovvio, se c'è incertezza aumenta", sottolinea da Bergamo. Una delle mosse che verrà messa in campo è quella di utilizzare l'elenco degli iscritti dem alle primarie e dei militanti per convincere gli indecisi, coloro che guardano a Bersani e D'Alema. Del resto Bersani, Speranza e D'Alema sono in tour per spiegare le ragioni del No. E il fronte del Sì è pronto a rispondere colpo su colpo. Di sicuro è partita una nuova campagna affissioni nelle città italiane

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • machian45

    15 Novembre 2016 - 19:07

    Prendere la busta con il suo contenuto e rispedirla al mittente imbucandola così com' è nella cassetta postale Fatelo tutti: non costa niente e la soddisfazione è grande, qualsiasi sia la sua fine!!

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    15 Novembre 2016 - 13:01

    e gli italiani pagano... vabbè sto mese si risparmia incarta igienica!

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    15 Novembre 2016 - 13:01

    Matteuccio...letterre sprecate....povero illuso..... i NO ti sommergeranno !

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    15 Novembre 2016 - 12:12

    Io non voglio lettere da nessuno che mi dica come votare. Se poi penso che con le tasse paghiamo anche francobollo e buste, mi incaxxo: quei soldi possono essere spesi meglio

    Report

    Rispondi

    • bruno osti

      15 Novembre 2016 - 14:02

      sono soldi del partito, raccolti col tesseramento e con le feste

      Report

      Rispondi

      • Bolinastretta

        16 Novembre 2016 - 14:02

        eh già proprio così brunetto, se fosse, lo stesso partito di Dalema Bersani & Co... allora pari lettere e spesa dovrebbe il partito mandarle anche per il NO !! bruno bruno... una ne pensi 100 ne fai!!!

        Report

        Rispondi

      • Bolinastretta

        16 Novembre 2016 - 14:02

        Lo stesso di Bersani Dalema & Co. dovrebbero pari lettere mandarle anche per il SI allora!!!! bruno bruno..... una pensi ma 100 ne fai!!!

        Report

        Rispondi

      • exbiondo

        15 Novembre 2016 - 18:06

        meno male che ammetti che la riforma della costituzione serve al partito e non agli italiani

        Report

        Rispondi

      • gregio52

        15 Novembre 2016 - 18:06

        Ci credo poco conoscendo i soggetti che ci hanno riepito la testa di balle dalla mattina alla sera..

        Report

        Rispondi

Mostra più commenti

blog