Cerca

M5s, firme false: il genero di Paolo Borsellino pronto a costituirsi parte civile

Beppe Grillo

Caos firme false nel M5s. Non solo perché i parlamentari indagati non si auto-sospendono, come richiesto da Beppe Grillo, ma anche per le accuse del genero di Paolo Borsellino, Fabio Trizzino, l'ultimo della valanga di testimoni che negano di avere sottoscritto le liste elettorali pentastellate per le Comunali del 2012 a Palermo (o che, oppure, riconoscono come falsificate le loro firme compilate sui moduli). Il marito di Lucia Borsellino, che di professione fa l'avvocato, è rimasto stupito dopo aver appreso che la sua firma figura nelle liste: "Pronto a costituirmi parte civile", minaccia. E ancora, aggiunge che è del tutto impossibile che la sua firma figuri in quelle liste "anche perché non mi piace il loro modo di fare politica, quel nichilismo istituzionale, quel considerare tutti disonesti, un'orda populista e settaria che è arrivata al punto da chiedere perfino l'arresto di mia moglie quando morì la piccola Nicole, la bimba di Catania...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miraldo

    22 Novembre 2016 - 19:07

    M5s = buffoni e imbroglioni....................

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    22 Novembre 2016 - 13:01

    Trattasi di un complotto ordito dal PD ........ i grillini sono onesti per definizione ........ se questo è il nuovo che avanza allora stiamo freschi

    Report

    Rispondi

  • frabelli

    22 Novembre 2016 - 10:10

    Allora come fanno questi ad avere il 25% dei voti.

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      22 Novembre 2016 - 17:05

      Gli "onesti" hanno promesso un reddito di 7007800 euro senza lavorare e gli "onesti" vogliono un reddito senza lavorare, sulle spalle di chi lavora.

      Report

      Rispondi

  • lattaro1939

    22 Novembre 2016 - 10:10

    Renzi: io non adatto a governicchi - ma perché questo chiamiamolo pure governo ed è meno di un governicchio non eletto ma nocminato,dicevo governiccion ma questo è molto molto meno di un governicchio eppure lui Renzi ci si è infilato con la prepotenza.vai a casa a lavar pentole che è meglio

    Report

    Rispondi

blog