Cerca

Mortadella ammutolita

Romano Prodi, il Corriere della Sera: referendum, orientato a votare Sì

Romano Prodi

Sì, no, forse, magari. Certo, si parla di referendum. E si parla anche di Romano Prodi, tentennante come pochi sulla riforma costituzionale: tra i big, passati e presenti, del centrosinistra, il Mortadella non si è mai espresso pubblicamente. Insomma, è mistero fitto su ciò che farà il 4 dicembre. Il punto è che una sua parola, si sussurra, potrebbe spostare parecchi voti. Così a far luce sulle sue preferenze ci prova il Corriere della Sera, che dà conto del fatto che chi ha parlato con il Professore nelle ultime ore ha incontrato una persona combattuta. Eppure, forse, una decisione l'avrebbe presa: Prodi sarebbe più per il Sì che per il No. Con dei distinguo: in primis non apprezza diversi aspetti del nuovo Senato. Inoltre, non apprezza le strategie adottate da Renzi, quella della guerriglia con la minoranza del Pd su tutte. Nel caso le indiscrezioni fossero vere,resta da capire perché non ufficializzi il suo appoggio alla riforma. Possibile che non lo faccia perché ancora non del tutto convinto. Probabile, invece, che la sua sia una sorta di "vendetta" per i famosi 101, per quel giorno in cui si immaginava al Quirinale ma in cui, probabilmente con la regia di Renzi, si trovò ad ingoiare il più amaro dei bocconi della sua lunga carriera politica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    24 Novembre 2016 - 19:07

    Questo miserabile sta solo aspettando cosa gli danno in cambio

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    24 Novembre 2016 - 10:10

    Se vota si Prodi, sicuramente gli italiani saranno di una felicitá estrema! In altro che ha fomentato l' europeismo e guardate in che modo ci ha ridotti. Comunque lui sempre bello in carne........la pappa non gli manca...

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    24 Novembre 2016 - 10:10

    Se vota si Prodi, sicuramente gli italiani saranno di una felicitá estrema! In altro che ha fomentato l' europeismo e guardate in che modo ci ha ridotti. Comunque lui sempre bello in carne........la pappa non gli manca...

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    24 Novembre 2016 - 09:09

    Ma ancora si sta ad ascoltare un miserabile cialtrone che dovrebbe stare nelle patrie galere???????????

    Report

    Rispondi

blog