Cerca

In attesa della Corte europea

Silvio Berlusconi: "Un nuovo leader del centrodestra non serve, mi ricandido io"

Silvio Berlusconi: "Un nuovo leader del centrodestra non serve, mi ricandido io"

Sembra quello del "ghe pensi mi" ("Ci penso io") che furoreggiava negli anni Novanta. Ma con ottanta anni suonati sulle spalle. Silvio Berlusconi, intervistato da "Rai Parlamento Settegiorni", dice che di un nuovo leader del centrodestra non c'è bisogno. Perchè c'è, e ci sarà lui. "Sono in attesa spasmodica di una sentenza di Strasburgo — dice intervistato da Rai Parlamento Settegiorni — che purtroppo ci mette troppo tempo, tre anni, per esaminare un caso che non riguarda solo un cittadino ma un importante Paese europeo. Sono assolutamente sicuro che metterà in chiaro come non ci sia stata nessuna evasione da parte mia. E quindi io dovrei ritornare nella possibilità di ricandidarmi". Salvini, Meloni, Fitto, Toti e compagnia sono avvertiti...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    27 Novembre 2016 - 18:06

    Fatelo tacere, perchè se dice che con la vittoria del "NO" si ricandida, fa propaganda al si. Io voto NO!!

    Report

    Rispondi

  • Angeli1951

    27 Novembre 2016 - 14:02

    Mi nausea la sx, detesto i grillini, ma berlusconi è diventato ridicolo. Vada ad abitare in casa renzi!

    Report

    Rispondi

  • claudia42

    27 Novembre 2016 - 10:10

    Se deve essere un ottantenne a riproporsi a leader di cdx, siamo proprio messi male!

    Report

    Rispondi

  • robylella

    27 Novembre 2016 - 00:12

    Non ti vogliamo più, ti sei fatto fregare da troppi traditori che sono rimasti impuniti! Lerci bastardi traditori che con i nostri voti ora aiutano i sinistri: altra razza maledetta come i giuda traditori! Hai contribuito con i tuoi errori sulle persone a portare il paese alla catastrofe in cui siamo ora! BASTA

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog