Cerca

Porta a porta

Berlusconi da Vespa sfotte Renzi: "Va bene per l'Isola dei Famosi"

Berlusconi da Vespa sfotte Renzi: "Va bene per l'Isola dei Famosi"

"Voto No ed è un No fermo, deciso, convinto, perché questa riforma metterebbe a rischio la democrazia. Questa riforma porterebbe a una dittatura: Renzi e il Pd si sono cuciti addosso un vestito e si sono accaparrati la maggioranza in Senato". Silvio Berlusconi, ospite di Bruno Vespa a Porta a porta, ribadisce il suo voto contrario alla riforma costituzionale: "Votiamo No anche per mandare a casa un governo che ci ha messo in condizioni difficili e per sederci poi finalmente tutti a un tavolo per una riforma finalmente condivisa".

Nazareno bis - Insomma, il Cavaliere è disposto ad un nuovo Nazareno "con condizioni molto molto chiare all'inizio. Mettendo dei punti fissi: la nomina del Capo dello Stato, che il numero dei parlamentari venga più che dimezzato, che ci debba essere il vincolo di mandato che ci sia una soglia massima della pressione fiscale in Costituzione".

Centrodestra - "Non ha ancora trovato un'alternativa a Berlusconi", taglia corto il Cavaliere. E anche sulla leadership di Matteo Renzi, frena: "Che sia uno statista non l'ho mai detto. Ho detto che è un leader, il leader della sinistra. Perché il leader del centrodestra è stato reso incandidabile. Io ho avuto 200 milioni di voti, non credo di avere molti concorrenti a riguardo".

Porte aperte in tv - "Renzi ha la possibilità di non dimettersi. Ha promesso di dimettersi e di lasciare la politica. A Mediaset troverà sempre la porta aperta. È un grande intrattenitore, potrebbe condurre qualsiasi programma, anche l'Isola dei famosi". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • FabiettoFJ

    01 Dicembre 2016 - 13:01

    Io il "bomba" lo vedrei bene a scherzi a parte.

    Report

    Rispondi

  • ggennaro

    01 Dicembre 2016 - 12:12

    Ricordo quando si lamentava perchè da premier non aveva nessun potere, che aveva le mani legate, che la doppia approvazione delle leggi costituiva un freno. Oggi rinnega tutto. L'ho votato per 20 anni. Una delusione. Oggi non avrà più il mio scalpo!

    Report

    Rispondi

  • alfa.omega

    01 Dicembre 2016 - 10:10

    Rinchiudete Berlusconi nella sua villa di Arcore! Non ne posso più: l'ho votato per 20 anni ma adesso che mi viene a dire che se vince il Si è meglio andarsene dall'Italia...........................sta diventando RIDICOLO!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    01 Dicembre 2016 - 08:08

    quando non si hanno più argomenti si passa all'insulto e alla derisione un classico

    Report

    Rispondi

    • Bolinastretta

      01 Dicembre 2016 - 11:11

      Beh.... in questo Renzi è un campione!!! ha fondato la sua popolarità sulla derisione e all'insulto degli avversari sia "interni" che esterni.. ma di che stiamo parlando???

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti