Cerca

Bionda e indomabile

Laura Ravetto, appello a Silvio Berlusconi: "Le primarie? Ho già scritto il regolamento"

Laura Ravetto

Delle primarie del centrodestra, in un'intervista a Il Tempo, ne parla anche Laura Ravetto. E spiega: "Diciamo che il vero nodo, per il momento, è trovare un accordo sul programma. Le primarie si fanno solo quando il perimetro del campo è delimitato e solo a certe condizioni, come ha ribadito Silvio Berlusconi". E il Cav, da parte sua, continua a ribadire: primarie solo con una legge che le definisce. Un modo per non farle mai? "Non è questo - riprende la Ravetto -. Berlusconi dice una cosa molto saggia: primarie solo con regole non manipolabili. Poi l'ideale sarebbe averle in una legge; ma se proprio non possono esserci in una legge bisognerebbe prevedere delle procedure inattaccabili".

Dunque, si fa notare alla Ravetto che resta un fatto: regole o non regole, Cav o non Cav, il 5 marzo Meloni, Salvini e Fitto sono pronti a farsele da soli queste primarie. "Io non sono contraria alle competizioni - sottolinea -. Ma reputo un errore forzare la questione senza l'accordo con berlusconi. Bisognerà trovare l'accordo su un programma e poi valutare se le primarie verranno fatte o no". Dunque la Ravetto rivela di aver già scritto un regolamento per le ipotetiche primarie, e chiosa: "Il regolamento è nella disposizione del presidente Berlusconi. Se lui dovesse darne la possibilità lo farei". E se dalla Corte di Strasburgo dovessero arrivare notizie in grado di riabilitare Berlusconi, lui particerebbe o le consultazioni verrebbero cancellate? "A mio avviso nessuno avrebbe il coraggio di sfidare Berlusconi", conclude la Ravetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • moisec

    01 Dicembre 2016 - 21:09

    Disperato tentativo di restare a galla. È finito il tempo per molte politiche scelte per estetica

    Report

    Rispondi

  • francori2012

    01 Dicembre 2016 - 17:05

    Timoteo del Pene",a furia di vomitare Cacca,prima o poi ti strozzerai.Sta arrivando la notizia della nuova porcata trentennale.Associazione a delinquere ed inquinamento per discariche abusive da parte di Enti che gestiscono i rifiuti. Dall'Umbria Super rossa,nuovo letame in faccia a gente come te. N.B.Per me,è stato Berlusconi.(Non dirlo a nessuno.) Francori2012

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    01 Dicembre 2016 - 17:05

    Forzare senza l'accordo con Beslusconi non si può. Però berlusconi non è e non sarà mai d'accordo. Quindi? Tragga da sola le conseguenza, Ravetto.

    Report

    Rispondi

  • JamesCook

    01 Dicembre 2016 - 16:04

    Un'altra!! atto di sottomissione non rochiesto........ vedrete che ora si scanneranno per accapparasi l'osso..... mi sa che ciucceranno un bastone!!

    Report

    Rispondi

blog