Cerca

Il grillino

Di Battista al telefono con la mamma: "Sì, l'ho fatto bene il nodo alla cravatta"

Il grillino arriva in Parlamento con la sua bicicletta: "Non sono emozionato ma responsabilizzato"

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

In bicicletta e al telefono con mammà. Così è arrivato per il primo giorno in Parlamento Alessandro Di Battista del Movimento cinque stelle. Il grillino, che è stato subito circondato dai cronisti, era al cellulare e l'audio è stato registrato da Corriere.it. Nella conversazione con la madre Di Battista prima parla della situazione meteorologica nella capitale - "No, no, non piove" - poi la rassicura sul suo ingresso in aula: "Sì mamma, l'ho fatto molto bene il nodo alla cravatta".
Di Battista ha poi risposto a qualche domanda dei giornalisti e si è detto "non emozionato" per la votazione al Parlamento bensì "responsabilizzato". E poi, per favore, ha detto ai cittadini e ai cronisti: "Chiamatemi Alessandro, solo Alessandro". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • virginio.maggioni

    16 Novembre 2015 - 01:01

    Caro Alessandro di Battista, ignorante quanto basta, se vuoi stare con l'Isis esci immediatamente dall'Italia perchè di idioti in Italia ve ne sono già troppi. Se ti sembra che ammazzare persone decapi- tandole o bruciandole vive, mitragliandole in luoghi pubblici, eliminando popolazioni curde, distruggere cività, come in Irak occupare la Siria con Gas cannonate e altro, OK ma vattene dall'Italia.

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    15 Marzo 2013 - 18:06

    spero che alla mensa abbiano il biberon

    Report

    Rispondi

  • tdg43

    15 Marzo 2013 - 17:05

    e lui la rassicura: si. ho messo la maglia di lana, qui a Roma fa molto freddo.

    Report

    Rispondi

  • fossog

    15 Marzo 2013 - 13:01

    un bel cambiamento a quanto pare.

    Report

    Rispondi

blog