Cerca

Grillini in parlamento

"L'acqua è frizzante, l'acqua è frizzante!"
Tra bollicine e tazzine di caffè
ecco "Radio Londra" a Cinque Stelle

Vito Crimi parla in codice con i suoi. Tra Cinque Stelle si capiscono e all'acqua rispondono: "Le fragole sono mature, sono mature". Poi c'è il dibattito sul caffè. Sui social i grillini parlano per enigmi

"L'acqua è frizzante, l'acqua è frizzante!"
Tra bollicine e tazzine di caffè
ecco "Radio Londra" a Cinque Stelle
"L'acqua è frizzante.... Attenzione..L'acqua è frizzante....". Scrive Vito Crimi alle 23:00 sulla sua pagina ufficiale di facebook. Un messaggio in codice? Un avvertimento alla buvette del Senato? Mistero in casa Cinque Stelle. Per i profani del Movimento resta il dubbio su cosa possa significare quella frase. Eppure tra grillini si capiscono. Bastano due righe di Crimi per scatenare 263 commenti, 54 condivisioni e 685 "mipiace" sul social network. Avevano tanta sete i grillini ieri notte. Il messaggio cifrato sembra una boutade. Qualcuno però forse riconosce l'alfabeto morse delle Stelle e risponde a tono: "Le fragole sono mature. Le fragole sono mature". "Passo e chiudo", verrebbe da aggiungere. Qualcun altro scrive: "Roger ricevuto". E ancora: "Baseb3456dse!passo", "Possibile fumata bianca?", "Il violino ha suonato, ripeto il violino ha suonato". Poi c'è il grillino sveglio, quello che capisce subito al volo ed esulta: "Arriva il presidente a Cinque Stelle!". Infine c'è anche chi esegue gli ordini del capo senza battere ciglio e scrive: "Ricevuto, abbiamo bevuto l'acqua, ripeto abbiamo bevuto l'acqua". La Radio Londra a Cinque Stelle ormai è realtà. Si comunica così nella terza Repubblica grillina. Via le frasi scontate. Via la chiarezza. Tra grillini passionari si comunica in codice. Ma l'acqua non è l'unico chiodo fisso dei Cinque Stelle.

La tazzina di caffè -  L'altro è il caffè. Non un caffè qualunque ma quello della buvette. Da giorni il dibattito sul prezzo del caffè è aperto in tutte le sedi grilline. Quanto costa? "80 cent, 75 cent o 30 cent?" Fiumi di bit per capire quanto costa l'amata bevanda italica da sorseggiare in giacca e cravatta davanti tra le mura del potere. Il neo deputato del M5S Riccardo Fraccaro al suo primo giorno a Montecitorio fa un video per comunicare urbi et orbi il prezzo del caffè: "L'ho bevuto. Costa 80 centesimi. Non 30. Peccato. Anche per mio suocero niente caffè a 30 centesimi". Fraccaro voelva offrire un caffè al suocero ma dovrà rinunciarci per il costo eccessivo. Ma a togliere i dubbi ci pensa il candidato alla presidenza del Senato Luis Alberto Orellana che su twitter gioioso annuncia: "Informazione di servizio, il caffè costa 75 cent". L'Italia tira un sospiro di sollievo. Ora si sa quanto costa una tazzina di caffè al Senato. Stavamo in pensiero. Dopo giorni di trattative, finalmente svelato il 4° segreto di palazzo Madama. Ora i grillini hanno un solo compito: non perdersi in un bicchiere d'acqua. Frizzante. Crimi dixit. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • futuro libero

    17 Marzo 2013 - 12:12

    l'acqua è frizzante = il PD è pronto a pagare. Le fragole sono mature = le fragole sono rosse e quindi pronte a comprare. La tazzina di caffè al senato costa di più il caffè non lo si può offrire a grillo. Era ovvio che sarebbe finita così.Prima di entrare in parlamento sono tutti onestissimi poi ogni giorno sempre un pò meno.

    Report

    Rispondi

  • cal.vi

    17 Marzo 2013 - 11:11

    condivido pienamente con marcolelli3000.

    Report

    Rispondi

  • tenaquila

    16 Marzo 2013 - 21:09

    Ma cos'è? ENIGMA???!!!

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    16 Marzo 2013 - 20:08

    grillo non lavorava e ha fatto un sacco di soldi con ste' cazzate , non e' scemo, affatto. Ora pero' non tiene piu' i coglioni che parlano e si sputtanano. Ha provato a mettere la museruola , nascondendoli dai giornalisti, ma adesso cominciano a parlare e vediamo le comiche. esempio : la laurea (sospetta) della Marta non e' valida perche' gli USA non aderiscono a Shengen. No, dico.. capito che era meglio se stavano zitti?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog