Cerca

Centristi ago della bilancia

Il piano dei montiani: Schifani a Palazzo Madama in cambio di un ritorno del Prof a Palazzo Chigi

"Scelta civica" potrebbe appoggiare il candidato del centrodestra al Senato nell'ottica di un governo istituzionale

Il piano dei montiani: Schifani a Palazzo Madama in cambio di un ritorno del Prof a Palazzo Chigi

Il presidente del Senato al Pdl per riportare Monti a Palazzo Chigi. Potrebbe essere questa la strategia di "Scelta civica" nel ballottaggio che oggi pomeriggio deciderà della guida di Palazzo madama. I montiani ne starebbero discutendo già nei minuti successivi alla fumata nera di questa mattina, che ha ufficialmente sancito il duello tra Renato Schifani e Pietro Grasso alla quarta e definitiva votazione. Una riunione del gruppo si terrà nel primo pomeriggio e prima del voto decisivo potrebbe esserci un incontro tra Mario Monti e silvio Berlusconi, che è dato in arrivo a Roma. All’interno del gruppo di "Scelta civica", secondo quanto si apprende, ci sarebbero diverse posizioni: quella prevalente sarebbe di far convogliare i voti del gruppo o una parte di questi sul nome di Schifani nell’ottica di favorire così un approdo verso un governo istituzionale, magari  con lo stesso Mario Monti a Palazzo Chigi. Ma nella componente montiana non tutti sono d’accordo. L’ex Pd, Piero Ichino, ad esempio, non sarebbe contrario a schierarsi con il centrodestra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    16 Marzo 2013 - 15:03

    Confermato il pronostico:il voto dei cittadini con conta un caxxo!

    Report

    Rispondi

  • arch

    16 Marzo 2013 - 15:03

    Unaltro inciucio con il Sommo Cretino tassaiolo? Ma allora il PDL dopo aver perso il cervello per tutto il 2012 lo vuole sotterrare definitivamente per una carica che non conta un c@zzo?

    Report

    Rispondi

blog