Cerca

Accordo Pd-Pdl

Il Vaffa di Debora Serracchiani: "D'Alema al Colle? Ma siamo seri"

La democratica la pensa come i grillini e pretende la smentita: "Sgombrate ogni dubbio"

Debora Serracchiani

Debora Serracchiani

"D’Alema lo dica forte e chiaro: non sarò presidente della Repubblica". Debora Serracchiani, europarlamentare del Pd, dopo aver letto il post di Beppe Grillo sull'accordo democratici-Pdl per Baffino al Quirinale, pretende una smentita: "In momenti come questi non è molto astuto chi fa filtrare ipotesi e voci sulle quali poi altri possono speculare a piacimento. Se vogliamo dialogare con il Movimento 5 Stelle, non possiamo permettere che arrivi a Grillo un assist così comodo e, diciamo pure, banale".

Insomma, la Serracchiani, esattamente come i grillini, boccia la candidatura di D'Alema: "Mentre il mondo sta cambiando di ora in ora sotto i nostri occhi  non riesco a credere che qualcuno sia serio quando propone D’Alema presidente. E siccome so che D’Alema è persona seria, spero ci penserà lui - conclude - a sgombrare ogni dubbio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rolando.giulietti

    19 Settembre 2014 - 11:11

    Brava. Serracchiani tieni duro , non dateci questo dispiacere.

    Report

    Rispondi

  • allianz

    21 Marzo 2013 - 11:11

    Vogliamo MENELIK.for president.E BERNARDA alle pari opportunità

    Report

    Rispondi

  • insorgi

    19 Marzo 2013 - 18:06

    Il lanciatore di Molotov diventerà il presidente della repubblica italiana, giuro che non metterò mai più piede in Italia. Per il momento faccio le corna e mi auguro che a costui venga un colpo.

    Report

    Rispondi

  • disoccupata

    19 Marzo 2013 - 12:12

    D'Alema persona seria? Ma questa dove vive? Ah già...fuori dall'Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog