Cerca

La svolta per il Cav

I dibattimenti spostati a Brescia
Processi Ruby e Mediaset verso lo stop


La decisione della Cassazione imporrebbe un rinvio delle sentenze

Ruby Rubacuori

Ruby Rubacuori

 

Da una protesta "contro la barbarie di una parte della magistratura che usa la giustizia per combattere avversari politici" quella che andrà in scena oggi a piazza del Popolo a Roma sarà per il Pdl una manifestazione "contro l'oppressione giudiziaria, burocratica e fiscale". Un abbassamento di toni che rivela la soddisfazione di Silvio Berlusconi che sta per incassare due importanti vittorie per quanto riguarda i processi in cui è coinvolto. 

La decisione di assegnare alla sesta sezione della Suprema Corte l'istanza di spostare da Milano a Brescia i processi Ruby e diritti tv sembra imporre ai giudici del Tribunale e della Corte d'Appello di sospendere i procedimenti in corso a Milano in vista della decisione della Cassazione. Non una regola, ma un'eventualità più che probabile. Se l'assegnazione dei fascicoli decisa dal primo presidente, Ernesto Lupo, non implica di per sè l'ammissibilità dell'istanza presentata dai legali dell'ex premier (di norma le istanze ritenute inammissibili vengono assegnate alla settima sezione, ndr), per ragioni di opportunità e visto l'articolo 47 del codice di procedura penale, i giudici potrebbero propendere per fermare i processi che vedono mutato l'ex premier e la relativa prescrizione. In attesa di conoscere la data dell'udienza, e dunque stabilire se i processi resteranno nel capoluogo lombardo o verranno trasferiti a Brescia, l'udienza del processo d'appello in calendario oggi si preannuncia solo tecnica. 

Questa mattina, 23 marzo, infatti i giudici davanti ai quali si celebra il processo d’appello di Mediaset hanno accolto la richiesta di legittimo impedimento avanzata dal legale di Silvio Berlusconi. Il processo è stato quindi aggiornato al 20 aprile prossimo. I giudici, in particolare, hanno accolto il legittimo impedimento motivato dalla partecipazione dell’ex premier a una riunione dell’Ufficio di presidenza del Pdl che hanno ritenuto inserita "nel contesto istituzionale". Il giudice Alessandra Galli, che presiede il Collegio, ha sottolineato il particolare momento politico con il conferimento dell’incarico a formare il nuovo Governo e la necessità per le parti politiche di confrontarsi tra loro. Slittano così le ultime arringhe delle difese di Daniele Lorenzano e Gabriella Galetto, entrambi imputati nel processo in cui Berlusconi è stato condannato in primo grado a 4 anni di carcere per frode fiscale e all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. In ogni caso infatti non poteva essere pronunciata la sentenza, senza una decisione della Suprema Corte. 

Lo stesso discorso vale per il processo sul caso Ruby dove l'ex premier è imputato di concussione e prostituzione minorile, che riprenderà lunedì pomeriggio ma in assenza dei difensori impegnati, come lo stesso la conclusione della requisitoria della Procura con la richiesta di condanna dell'ex premier, imputato per concussione e prostituzione minorile, slitterebbe a dopo il verdetto della Cassazione sulla legittima suspicione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • manuelebonbon

    25 Marzo 2013 - 11:11

    veramente, non solo in Italia ma nel mondo intero, non conoscome me o il trota ma quell'ometto ridicolo e malvagiamente delinquente che ha ridotto l'Italia in miseria e ci fa commiserare e deridere ovunque; grazie anche a persone come lei che, ripeto, o sono complici del manigoldo o impediti mentalmente.

    Report

    Rispondi

  • manuelebonbon

    25 Marzo 2013 - 11:11

    cara amica, a me invece sorprende come lei possa ancora accanirsi nella mancanza di un qualsiasi barlume di raziocinio e decenza.

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    23 Marzo 2013 - 23:11

    Ormai vi conosciamo già, siete i soliti pezzi di merda!!!!!!!!!!!!!!!!! Secondo me quando pensate a tutte le stronzate che dite, siete sicuramente davanti allo specchio e vi osservate attentamente. Certo, se foste di fronte a me, anch'io avrei i vostri pensieri: siete proprio delle merde, continuate così, continuate a farvi conoscere dall'Italia intera, vedo che i vostri "ammiratori" aumentano di giorno in giorno. IDIOTI !!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    23 Marzo 2013 - 15:03

    Bananas, la prossima volta che la venite a menare con la storiella dei giudici comunisti vi beccate un sonoro 'FANKULO!!! Ma vi rendete conto di quanta "compiacenza" intorno al destino processuale del vostro malfattore capo? Mi chiedo per quale motivo gli si stia concedendo così tanto favore. Di questo passo, la prossima manifestazione contro la Magistratura sarà organizzata da noi oppositori di Silviastro !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog