Cerca

"Siete circondati"

La paparazzata grillina: ecco il deputato che alla Camera guarda il video hot

Su Twitter un eletto 5 Stelle ha pubblicato lo scatto irridente di un anonimo onorevole intento a "lavorare" sul suo iPad

La paparazzata grillina: ecco il deputato che alla Camera guarda il video hot

In fondo, i grillini in parlamento molti italiani li hanno eletti per questo: non governare, ma fare i... grilli parlanti, i guastafeste, le mine vaganti. Entrare in Parlamento e "aprirlo come una scatoletta di tonno", diceva Beppe Grillo. E loro, i neo-deputati del Movimento 5 Stelle, almeno in questo iniziano ad impegnarsi. L'obiettivo, per ora, è uno solo: mettere alla berlina i vizi e vizietti dei politicanti, dei volponi della partitocrazia. In stile Striscia la notizia, o Le Iene. E su Twitter si inizia già a ridere: ecco pubblicata (e largamente condivisa e retwittata) la foto di un anonimo deputato (non grillino), colto dal cellulare di un deputato a 5 Stelle mentre lavora alacremente... Sul suo iPad, le immagini hot di un Lato B femminile decisamente poco adatte al clima austero di Montecitorio. Una paparazzata imbarazzante. D'altronde, se i grillini si sono piazzati sugli scranni più alti, tutt'intorno, per "sorvegliare" i colleghi più esperti, un motivo ci sarà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • guglielmo donatone

    26 Marzo 2013 - 12:12

    ...non cercherete di farci credere che l'ONOREVOLE impegnato in lavori...parlamentari non sia stato identificato? In questo caso è giusto far conoscere, oltre al peccato, anche il peccatore...

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    24 Marzo 2013 - 16:04

    paparazziamo loro.

    Report

    Rispondi

  • Al-dente

    24 Marzo 2013 - 15:03

    Fossero questi i problemi d'Italia! Come ho detto è assurdo pretendere astinenza ad un uomo anche se parlamentare. In quanto al suo incarico da parlamentare trascurato, occorre vedere se si era durante una pausa dei lavori. Sicuramente pause tecniche avvengono anche alla Camera o anche c'è gente che sta parlando tanto per parlare e al parlamentare in questione non interessano le sue opinioni. D'altra parte anche il grillino stava grilleggiando e mi sembra ovvio che anche lui non avesse niente da fare. Infine, come ha già scritto qualcuno, spesso nei siti dove si va si trovano immagini hard. Forse a Libero non si tova niente del genere o qualche gnocca tanto per lustrare gli occhi dei lettori? Senza contare che ci sono siti che ti indirizzano automaticamente dove non vuoi, spesso e volentieri.

    Report

    Rispondi

  • UNGHlANERA

    24 Marzo 2013 - 15:03

    fancazzisti, scaldasedia e pippaioli

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog