Cerca

Schizzi di merda digitali

Grillo sul blog lancia la caccia ai "trolls"

Dopo il post al vetriolo di ieri, Beppe Grillo sul suo blog lancia oggi la caccia ai 'troll', ovvero gli intrusi accusati di voler dividere il Movimento con commenti che il leader dei 5 Stelle aveva etichettato come schizzi di merda digitali. In un post scriptum che segue il post di Giancarlo Cancelleri, capogruppo portavoce del M5S in Sicilia, Grillo invita i suoi a "segnalare i commenti dei troll o degli utenti che contravvengono alle regole del blog. Partecipate numerosi!", raccomanda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog