Cerca

Informativa sui marò alla Camera

Monti sbugiarda il suo ministro:
"Terzi bugiardo e opportunista"
Il triste tramonto dei professori

Il premier: "Mai manifestato il suo dissenso a rimandare i militari in India". E attacca: "Suo obiettivo altri risultati che nei prossimi tempi saranno evidenti"
32
Monti sbugiarda il suo ministro:
"Terzi bugiardo e opportunista"
Il triste tramonto dei professori
Il premier: "Mai manifestato il suo dissenso a rimandare i militari in India". E attacca: "Suo obiettivo altri risultati che nei prossimi tempi saranno evidenti"

Monti lo ha detto con parole sue, al termine del solito intervento-fiume e vagamente anestetico, in cui oggi alla Camera ha ripercorso le tappe della vicenda dei marò. Il ministro Giulio Terzi è un bugiardo e un opportunista. Perchè mai ha manifestato apertamente il suo dissenso nei confronti della decisione collegiale del governo di rispedire i marò in India e perchè le sue dimissioni celano l'intendimento di raccogliere frutti in una fase successiva. "Sono rimasto stupefatto per ciò che il ministro ha fatto e per ciò che non ha fatto", ha spiegato il premier, visto che Terzi si è dimesso "senza alcuna informazione preventiva al capo dello Stato. Non mi ha detto nulla del suo dissenso, in nessuna riunione". E poi la "bomba":  il suo obiettivo "era di conseguire altri risultati che nei prossimi tempi diventeranno più evidenti...".  Frasi che hanno scatenato la polemica nell'aula di Montecitorio, dove la tensione si poteva a quel punto tagliare con il coltello, con alcuni deputati che hanno contestato a voce alta il presidente del Consiglio mentre la neopresidente dell'aula Laura Boldrini si limitava ad alcuni sommessi "lasciamo finire il presidente del Consiglio". Polemiche che, certo, non ha contribuito a contenere quanto detto poco dopo dal premier: "Questo governo non vede l'ora di essere sollevato dal suo incarico". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • afadri

    28 Marzo 2013 - 13:01

    Monti al posto di insultare un suo ex-ministro farebbe bene chiedere scusa per tutte le cazzate che ha commesso lui e i suoi ministri a iniziare dalla Fornero. E subito dopo togliersi dalla balle. Altro che dire che non vede l'ora che questo Governo sia presto sostituito. VATTENE SUBITO quale é il problema. Tanto peggio di così non possiamo andare. E dovrebbe anche rinunciare alla nomina di Senatore a vita. Sarebbe un bel gesto.!

    Report

    Rispondi

  • Liberopensatore1950

    28 Marzo 2013 - 12:12

    Non la sua bisnonna,con stima e rispetto per Essa ma, il richiamo è solo per evidenziare la particolare signolirità maschia d'antico duellante ottocentesco. Egli incarna in vero uomo soprattutto quando fa la pettegola come dalla parrucchiera; perchè non andrà mica dal cerusico qesto concentrato della delazione!?

    Report

    Rispondi

  • vin43

    28 Marzo 2013 - 12:12

    Il 18 marzo u.s. un cargo tedesco travolge un’imbarcazione indiana a 10 miglia dalla costa indiana, uccidendo un marinaio e ferendone altri due. Sono arrestati i due responsabili del cargo e poi immediatamente rilasciati. Perché mai? Non è il caso di dire due pesi e due misure? E i nostri servizi segreti stanno solo a guardare! Quando una bella incursione per riportarli in Italia?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media