Cerca

Processo in streaming

Il senatore grillino va dalla D'Urso
ora rischia l'espulsione dal M5S:
"Abbiamo il nostro Scilipoti"

Crimi e Messora sono furiosi. Il senatore Mastrangeli ha violato le regole del Movimento. Lui si difende:"Ho chiesto il permesso". Ma per i Cinque Stelle i talk show restano il luogo della perdizione

Il senatore grillino va dalla D'Urso
ora rischia l'espulsione dal M5S:
"Abbiamo il nostro Scilipoti"
di Ignazio Stagno

Sta per cominciare un'altra notte dei lunghi coltelli nel Movimento Cinque Stelle. Questa volta è stata violata la regola delle regole: un senatore grillino ha partecipato ad un talk show. Lui è l'onorevole Marino Mastrangeli che ha accettato senza pensarci su l'invito di Barbara D'Urso a Pomeriggio Cinque. Il regolamento del Movimento parla chiaro: "Evitare la partecipazione ai talk show televisivi". E ora rischia di essere cacciato. Su Mastrangeli pesa "l'aggravante" di aver già una volta deciso in contrasto con il gruppo, quando è stato tra i 'dissidenti' che hanno votato per Pietro Grasso alla presidenza del Senato. Insomma ci sono tutte le premesse per un bel "processo" a Cinque Stelle e per un'eventuale espulsione.

Accusa e difesa - Il senatore sa che rischia grosso. Ha provato ad aggirare l'ostacolo delle leggi grilline facendosi intervistare da solo. Ma chi da casa stava a guardarlo, magari da una tv in qualche salone di palazzo Madama scuoteva la testa. Vito Crimi e lo staff dei comunicatori a Cinque Stelle è stato avvisato a cose fatte. Anche Claudio Messora il guru della comunicazione a Cinque Stelle è su tutte le furie e di sicuro il gesto di Mastrangeli non passa inosservato.

Scilipoti a 5 Stelle -
"Lo sapevamo che avremmo avuto anche noi i nostri Scilipoti", commenta un deputato. Mastrangeli è ormai nella black list. Il senatore ha già preparato la sua difesa. Lui afferma di aver chiesto il permesso al Movimento prima di andare in tv. A quanto pare però le cose non stanno così. La D'Urso durante la puntata lo punzecchia: "Ha avuto l'autorizzazione per venire da me?". E lui: "Non devo mica chiedere il permesso a qualcuno? Siamo tutti cittadini liberi". Tornerà dunque in trasmissione?, chiede la conduttrice. "Se gentilmente mi invitano, io gentilmente vado". Infine arriva la stoccata che fa perdere le staffe ai grillini più radicali. Dopo Mastrangeli nello studio di Pomeriggio Cinque arriva Daniela Santanchè. L'azzurra dopo aver ascoltato Mastrangeli afferma: "Sono felice della partecipazione del senatore grillino alla trasmissione: Sicuramente ha fatto perdere voti al movimento". E i grillini per una volta sono d'accordo col Pdl. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank-rm

    01 Aprile 2013 - 07:07

    Ha sbagliato programma, sarebbe dovuto andare alla Corrida, dilettanti allo sbaraglio.

    Report

    Rispondi

  • foxyfoxy

    29 Marzo 2013 - 15:03

    Se non vanno in TV nessuno sa chi siano i grillini,purtroppo chi fa politica soddisfa il suo EGO (se non ci vado sarò sempre un PIRLA qualunque)di essere visibile e compiacersi,in qualsiasi gruppo quando uno non sta alle regole da la stura a tutti gli altri a fare lo stesso,quindi ne vedremo altri di questi scilipottini:

    Report

    Rispondi

  • foxyfoxy

    29 Marzo 2013 - 15:03

    Se non vanno in TV nessuno sa chi siano i grillini,purtroppo chi fa politica soddisfa il suo EGO (se non ci vado sarò sempre un PIRLA qualunque)di essere visibile e compiacersi,in qualsiasi gruppo quando uno non sta alle regole da la stura a tutti gli altri a fare lo stesso,quindi ne vedremo altri di questi scilipottini:

    Report

    Rispondi

  • Turbo67

    29 Marzo 2013 - 12:12

    Non solo voltagabbana, ma davvero incomprensibile. Ieri ho visto l'intervista dalla D'urso e devo dire che sono rimasta sbalordita poiché mi sembrava di ascoltare un robottino che continuava a ripetere discorsi senza senso messi in testa da qualcuno. È pensare che non è un simpatizzante, ma un senatore della Repubblica e questo e' davvero grave. Sembrava si fosse fatto canne di origano !!!!!! Sono contenta, così finalmente chi ha votato il nuovo duce si rende conto del disastro che ha fatto

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog