Cerca

Il leader di Sel

Consultazioni, Vendola: "O Bersani premier o voto. Pdl non è alleato possibile"

Da Nichi porte chiuse al governissimo: "Mai con quelli degli assedi ai tribunali o delle cospirazioni stile Terzi. Grillo? Da lui solo insulti"

Consultazioni, Vendola: "O Bersani premier o voto. Pdl non è alleato possibile"

"Il Pdl non è  un alleato possibile". Il leader di Sinistra Ecologia e Libertà Nichi Vendola liquida così le possibilità di governissimo lanciate dal centrodestra e in particolare da Silvio Berlusconi. Uscito dall'incontro con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, Vendola sottolinea come "la soluzione più idonea per farci uscire dalla situazione in cui ci siamo avvitati" sia "affidare l'incarico di premier a Pierluigi Bersani", accusando poi il Pdl di "assedi ai tribunali e cospirazioni, come quella dell'ex ministro Terzi sul caso marò" mentre ribadendo come da Beppe Grillo "siano arrivati solo insulti". Il bivio, secondo Vendola, è dunque semplice: o incarico a Bersani o ritorno alle urne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Milanesone

    31 Marzo 2013 - 19:07

    Innanzitutto grazie, Niki se non fosse stato per la tua presenza e dei tuoi Kompagni nella coalizione di sinistra, probabilmente la destra non avrebbe potuto prendere i voti che ha preso, quindi ancora grazie soprattutto perche' per portarsi a casa un misero 2 virgolaqualcosa (il peso del tuo partito), Bersani ci ha smenato un bel otto virgola qualcosa che gli avrebbe consentito di stravincere. Tutto cio' premesso non so se augurati di sparire o di insistere coi kompagni dep PD. PS spero di non vederti piu' a Milano.

    Report

    Rispondi

  • libero_pantalone

    30 Marzo 2013 - 09:09

    l'ex pci per presentarsi come un nuovo partito social-democratico deve abbandonare l'inseguimento dei nostalgici comunisti come aveva tentato di fare Veltroni la prima volta ( non a caso aveva perso da solo per poco) In questa maniera potrà acquistare la fiducia di tanti moderati : ecco il rimpianto " se c'era renzi"

    Report

    Rispondi

  • C_Peter66

    30 Marzo 2013 - 00:12

    Lui è l'alleato impossibile che spero sparisca dalla scena politica al più presto !!!

    Report

    Rispondi

  • Beauty

    29 Marzo 2013 - 19:07

    (e nemmeno pro sinistra) ma penso che il leader di Sel sia una persona intelligente e, per questo, sono rimasta strabiliata dal suo discorso all'uscita dalla stanza delle consultazioni. Ma davvero pensa di Bersani ciò che ha detto? No no, non credo proprio. Sono convinta che, purtroppo, siano solo e sempre parole parole parole di "becera politica".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog