Cerca

L'endorsement pericoloso

L'estrema destra francese chiama il M5s
la Le Pen: "Con Grillo fuori dall'Ue"

La leader del Fronte Nazionale ama il leader a Cinque Stelle e gli lancia un appello: "Incontriamoci e prepariamo il referendum contro l'euro"

L'estrema destra francese chiama il M5s
la Le Pen: "Con Grillo fuori dall'Ue"

Marine Le Pen, leader dell'estrema destra francese vuole incontrare Beppe Grillo. "Se Grillo vuole vedermi puo’ chiedermelo. Dobbiamo prendere coscienza che le forze euroscettiche che vogliono il cambiamento devono incontrarsi". Insomma la donna del Fronte Nazionale vuole unire tutti gli euroscettici d'Europa e per l'italia ha scelto Grillo e il Movimento Cinque Stelle. 

Sovranità subito - "I popoli europei devono riprendere la mano, sono loro che hanno diritto alla sovranità, non si puo’ continuare a costruire un’Europa totalitaria, costruita contro di loro. I leader europei hanno il dovere di organizzare un referendum sull’Europa. Penso che non si possono risolvere le cose con quelli che le hanno create", ha aggiunto la Le Pen. Insomma Grillo ha sedotto la rampante leader della destra d'oltralpe che sembra avere tanti punti programmatici in comune con i Cinque Stelle. E sul nostro Paese la Le Pen ha le idee chiare e vede in Grillo l'unica via d'uscita dell'Italia dall'euro-zona.

Grillo con l'Italia fuori dall'euro -  "I leader Europei hanno il dovere di organizzare un referendum sull’Europa”. Parlando più specificatamente del Movimento 5 stelle, la leader dell’estrema destra ha detto di ”attendersi molto” da un eventuale referendum, ”con cui gli italiani potranno scegliere di uscire dall’Europa. L’Italia ha preso coscienza delle regole distruttive dell’Unione Europea”, ha risposto a chi le chiedeva se fosse ancora entusiasta per il risultato elettorale del Movimento 5 stelle di Belle Grillo. ”Non ho cambiato idea”, ha aggiunto Le Pen, sottolineando che con il voto al M5s gli italiani hanno ”espresso un chiaro euroscetticismo”. Per il momento da Genova, da casa Grillo c'è solo silenzio. Ma dopo l'endorsement di Casa Pound e quelle frasi filo-fasciste della capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi, il cerchio pare chiudersi. Mancava all'appello solo la destra francese. (I.S.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 44carlomaria

    19 Maggio 2013 - 14:02

    Marine Le Pen, leader del partito di estrema destra francese Front National, è caduta nella sua piscina vuota e si e' fratturata l'osso sacro.

    Report

    Rispondi

  • Libero Di Rino (LDR)

    02 Aprile 2013 - 21:09

    La destra francese non prendesse seriamente le pallonate di Grillo. E' un falso paladino della legalità e della corruzione. I CITTADINI COMUNISTI GRILLINI pensano alle loro convenienze economiche... mica sono proprio dei fessi. I fessi sono coloro che lo hanno votato con convinzione.

    Report

    Rispondi

  • thorglobal

    02 Aprile 2013 - 19:07

    Siamo pazzi? Nel bene e nel male è stato il rapporto di cambio operato dai soloni di Prodi.Tornare indietro si va incontro al suicidio.Casomai per risvegliare l'economia basta tagliare in modo drastico i costi della politica tutta.Non si può avere comuni,province,regioni,parlamento italiano,parlamento europeo,regioni a statuto speciale.Basta.Ai politici non sta bene una paga normale?Bene.Vadano a zappare la terra.Non servono a nulla .Hanno fatto più danni della grandine.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    02 Aprile 2013 - 16:04

    la destra francese non è la Destra Italiana casa pound non è la Destra Italiana e mai lo sarà la Destra Italiana non è come la vogliono far apparire, la Destra Italiana sono i tanti Italiani onesti rispettosi delle leggi delle regole amanti e orgogliosi della patria e perchè no anche con quel sano nazionalismo nel cuore. purtroppo siamo senza un leader e attualmente non ci riconosciamo in nessuno tanto meno che in silvio. MOLTI ITALIANI SONO DI DESTRA E NON LO SANNO (NON PER COLPA LORO).

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog