Cerca

Il rottamatore all'attacco

Renzi: "Non fondo un mio partito, sono già troppi"

Matteo Renzi visto da Benny

Matteo Renzi visto da Benny

Matteo Renzi che, dopo aver perso le primarie era rimasto dietro le quinte, adesso è uscito allo scoperto. La sua intervista al Corriere della Sera in cui invitava Bersani a "far presto" da un lato ha spaccato il partito, dall'altro ha fatto crescere la fiducia negli elettori. Secondo un sondaggio Swg (realizzato in eslcusiva per Agroà) Matteo Renzi è arrivato al 56% a seguirlo nella classifica dei politici più apprezzati c'è Beppe Grillo (al 30%) che supera il segretario del Pd Pier Luigi Bersani che si ferma al 29%, Segue Silvio Berlusconi (27% dei consensi). Recupera quattro punti Mario Monti che però resta ultimo della lista con il 23%. Se si votasse a tornare oggi, una coalizione di centrosinistra guidata da Matteo Renzi guadagnerebbe il 36% dei voti mentre se il leader fosse Pier Luigi Bersani si attesterebbe sul 28%.

 Intanto Matteo Renzi in un'intervista a Radio 105  ribadisce che la politica sta perdendo tempo: "Avessi detto qualcosa di particolarmente intelligente... ho detto quello che pensa il 95% degli italiani". Per Renzi a 40 giorni dal voto "non soltanto non sappiamo chi ha vinto e perso, ma non abbiamo la più pallida idea di quando ci sarà un governo".ha dettio che "uscire e fare un partito non ha senso, ce ne sono anche troppi". 

La polemica per Amici E, rispetto alla scelta fatta dalla Meloni, ha detto: "Con tutta la stima e l'amicizia, non fai un partito, una cosa nuova e poi appoggi Berlusconi". Comunque, ha concluso, "io credo che ci debbano essere due partiti", Renzi torna anche sulle polemiche seguite alla sua partecipazione ad Amici: "La polemica ideologica che c'è stata su Amici deriva dal fatto che alcuni fra i nostri non vogliono cambiare l'Italia ma cambiare gli italiani e il loro carattere"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pinux3

    05 Aprile 2013 - 18:06

    ...era solo una bufala...Cvd...

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    05 Aprile 2013 - 16:04

    Per affermare che il Renzi non abbia governato bene la propria città bisogna: a)non tener conto delle pesanti condizioni in cui l'ha trovata dopo 40 anni di pessima amministrazione e delle relative scarse risorse oggi esistenti; b) avere una bella faccia tosta, piegata ed incartata. Quanto alle capacità politiche nazionali ed internazionali, onestamente..mi fiderei molto più di lui di tanti inetti meschinelli arruffoni ed arrafoni..venditori di aria fritta..passati e presenti..

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    05 Aprile 2013 - 16:04

    In questi ultimi 20 anni di arrosto a sinistra ce n'è stato molto: Telekom Serbia, Unipol-BNL, Area Falk, Montepaschi,....e chissà quanti milioni di euro arrivati clandestinamente e mai dichiarati dall'ex URSS e da tutte le manifestazioni nazionali tipo la Festa dell'Unità ...... Tutto questo messo insieme arriva di sicuro a cifre di miliardi di euro. Se questo ti sembra poco!!! Qui devi dire povera Italia.

    Report

    Rispondi

  • Beauty

    05 Aprile 2013 - 15:03

    degli ultimi vent'anni sono stati egualmente divisi tra sinistra e destra, posto che Renzi sia un ragazzetto strafottente, posto che il M5S ci prende in giro mandando in streaming l'incontro con Bersani e chiudendo le porte ad un incontro interno, auspico che LapuLapu si metta in condizione di risolvere i problemi dell'Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog