Cerca

L'intervento del segretario

Bobo mostra come un trofeo
i diamanti di Belsito:
"Alle sezioni più meritevoli"

Le tredici pietre, che erano state acquistate coi soldi del partito, saranno vendute. Valgono diecimila euro l'una

Ha alzato delle buste in aria, mostrandole ai militanti come un trofeo. Come il simbolo della Lega che non è più. Dentro i sacchetti, come li ha definiti lui, "i diamanti di Belsito. eccoli". Roberto Maroni, nel corso del suo intervento sul palco di Pontida,li ha mostrati ai militanti., annuncoando che andranno alle sezioni e ai militanti piu' meritevoli. Erano stati acquistati, con i fondi del movimento, dall'ex tesoriere Francesco Belsito e da alcuni ex dirigenti poi espulsi. "Proprio un anno fa la Lega veniva travolta dagli scandali, siamo riusciti a recuperare" ha affermato il segretario federale del Carroccio, dal palco di Pontida. Abbiamo sempre detto che "i veri diamanti sono i militanti", ha continuato Maroni, che ha estratto dalla giacca delle buste con dentro le pietre 'recuperate'. "I diamanti sono per i militanti, per le sezioni, sono 13 diamanti veri del valore di circa 10mila euro l'uno che voglio dare alle sezioni piu' meritevoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog