Cerca

L'intervento del segretario

Bobo mostra come un trofeo
i diamanti di Belsito:
"Alle sezioni più meritevoli"

Le tredici pietre, che erano state acquistate coi soldi del partito, saranno vendute. Valgono diecimila euro l'una

0

Ha alzato delle buste in aria, mostrandole ai militanti come un trofeo. Come il simbolo della Lega che non è più. Dentro i sacchetti, come li ha definiti lui, "i diamanti di Belsito. eccoli". Roberto Maroni, nel corso del suo intervento sul palco di Pontida,li ha mostrati ai militanti., annuncoando che andranno alle sezioni e ai militanti piu' meritevoli. Erano stati acquistati, con i fondi del movimento, dall'ex tesoriere Francesco Belsito e da alcuni ex dirigenti poi espulsi. "Proprio un anno fa la Lega veniva travolta dagli scandali, siamo riusciti a recuperare" ha affermato il segretario federale del Carroccio, dal palco di Pontida. Abbiamo sempre detto che "i veri diamanti sono i militanti", ha continuato Maroni, che ha estratto dalla giacca delle buste con dentro le pietre 'recuperate'. "I diamanti sono per i militanti, per le sezioni, sono 13 diamanti veri del valore di circa 10mila euro l'uno che voglio dare alle sezioni piu' meritevoli.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media