Cerca

La partita per il Quirinale

Colle, Renzi tra i grandi elettori
I bersaniani toscani scelgono lui

10
Matteo Renzi visto da Benny

C'è una superstar tra i 58 delegati regionali che si uniranno ai parlamentari per  l'elezione del nuovo Capo dello Stato: è Matteo Renzi. I bersaniani toscani hanno scelto lui (domani ci sarà la votazione), una scelta che ha un forte significato politico perché la sua presenza può determinare i giochi del centrosinistra nell'elezione del nuovo Capo dello Stato. La notizia è riportata dal quotidiano Il Messaggero che sottolinea l'endorsement del governatore della Toscana Enrico Rossi, uno dei più fedeli bersaniani, che ha ufficializzato la scelta dicendo: "Non ho alcuna contrarietà al fatto che il sindaco possa essere votato dal consiglio regionale". 

Via libera dunque al sindaco .  Un'inversione di rotta all'interno del consiglio regionale che è prima di tutto la cartina di tornasole di quanto Renzi stia prendendo quota nel partito, la dimostrazione di quanto e come i democratici guardino al rottamatore come apripista di una nuova epoca nel partito. Renzi quindi  guiderà la pattuglia dei suoi cinquanta parlamentari che dal 18 aprile cominceranno a votare per il Presidente della Repubblica. Una presenza che potrebbe compromettere o almeno smorzare la tentazione di Bersani di far eleggere dal quarto scrutinio il Capo dello Stato da una sola parte.   

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • futuro libero

    09 Aprile 2013 - 15:03

    certo migliore di bersani

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    09 Aprile 2013 - 13:01

    Ben venga! Così saremo sicuri che i vari prodi, finocchiaro,d'alema,bindi e compagnia avranno ben poche possibilità!!!

    Report

    Rispondi

  • ubik

    09 Aprile 2013 - 13:01

    va bene che avete da protestare

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media