Cerca

Il Prof della Casta

Ecco il Prodi che piace ai grillini: entra nel parco con l'auto blu

L'ex premier è stato beccato con autista e lampeggiante a fare la corsetta mattutina tra i giardini della Capitale. Alla faccia dell'anticasta gradito ai 5 Stelle

52
Ecco il Prodi che piace ai grillini: entra nel parco con l'auto blu

di Ignazio Stagno


Romano Prodi corre verso il Quirinale? Per il momento il suo jogging può farlo solo a Roma, a Villa Borghese. Ma se a seguirlo tra le querce secolari c'è anche l'auto blu con autista è anche meglio. L'ex premier infatti è andato a correre in una delle ville pubbliche più grandi e più belle della capitale con tanto di autista e auto blu immersi nella natura romana, racconta IlTempo.it. Lui è il nome caldo per il Quirinale, quel nome che va bene al centrosinistra e anche ai grillini, che in Prodi vedono, è tutto da spiegare il motivo, un'icona anticasta. 

Lui anticasta? - A quanto pare le sue quotazioni verso il Colle sono in netta discesa, ma anche la millantata essenza anticasta sta andando verso il basso. Sono lontani i tempi del Prof in bici che girava tranquillo per i portici della sua Bologna. Ora Prodi va di corsa e si porta dietro pure l'autoblu. Forse tra i portici bolognesi l'auto con il lampeggiante non c'era perché non ci passava, altrimenti l'avrebbe fatta entrare pure lì. L'ingresso a Villa Borghese con l'auto è vietato a tutti i comuni mortali. Non a Romano Prodi. Inoltre il paladino dell'anticasta grillina scorda anche il rispetto per l'ambiente. Sgasare vicino al verde pubblico non è proprio il massimo dell'ecofriendly. Ma lui tira dritto in tutti i sensi e se ne frega. Ora Grillo è suoi seguaci cosa diranno? Prodi è il più "castaro" della casta. La sua corsa a tutto gas gli costerà cara. I grillini ora proporranno per il Colle il nome di Usain Bolt. Almeno il giamaicano quando corre non inquina.



 

 

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • C_Peter66

    11 Aprile 2013 - 13:01

    Un'altra ipotesi : visto che non potrà andarci in auto blu, si sta allenando per battere il record di marcia Roma-Pechino.....Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!

    Report

    Rispondi

  • noinciucio

    11 Aprile 2013 - 11:11

    da quando in qua Grillo avrebbe il cervello?

    Report

    Rispondi

  • Albatross

    11 Aprile 2013 - 11:11

    e, per finire, l'inqualificabile comportamento, degno di una jena, di un avvoltoio o di uno sciacallo, nel commentare la morte della Thatcher; io non ho carte intestate, titoli accademici o diplomi di lauree che vanta Prodi, le mie origini sono contadine (nonno) ed operaie (padre), ma una cosa mi è stata insegnata fin da bambino da entrambi: il rispetto dei morti (cosa che spiegava nella "Livella" il principe De Curtis meglio conosciuto come Totò). Giustamente si dice che "Lo stile è l'uomo" e sono le sue azioni e non i titoli ed i nomi con il quale lo si chiama che lo definiscono e Prodi ha dimostrato ciò che è: squallido, miserevole ed inqualificabile.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media