Cerca

Attacco al governatore

Berlusconi: "Vendola? Quando parla non si capisce niente"

Berlusconi a Bari si scaglia contro Nichi: "Cosa sarebbe successo se con il giudice che mi deve giudicare ci fossi andato a pranzo io?"

2
Nichi Vendola

Vendola Re della Casta. Di Benny

 

"Devo darvi una delusione, oggi qui  sul palco con noi non ci sarà Nichi Vendola...”. Dal palco della manifestazione del Pdl a Bari Silvio Berlusconi ironizza sul leader di Sel, governatore della Puglia. Quando sente il nome di Nichi la piazza grida   'buu, buu". “Quelle dichiarazioni che Vendola fa - dice il Cavaliere - fanno sentire tanto stupidi perché non si capisce niente.... Ci sono solo io, non le sue elucubrazioni, vi dovete accontentare". Così il Cav, mentre la piazza fischia sonoramente: tutti i fischi sono per il governatore. E Berlusconi: "E' una reazione rozza ma devo confessare, efficace...”.

Toghe rosse - Berlusconi attacca poi Vendola sul famoso pranzo, immortalato da una foto, con il giudice che lo avrebbe assolto: "Nichi ci può insegnare come fare bene l'imputato: lui con i magistrati ci va piacevolmente a pranzo. Fatevi una domanda: che sarebbe successo in Italia se una cosa del genere fosse capitata a me? Se fossi stato scoperto a cena con un giudice che poi lo avesse assolto, cosa sarebbe successo?". E sarcastico aggiunge: "Vi immaginate i commenti di Santoro, Floris, la Annunziata? Non ci posso neanche pensare...".

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eureka.mi

    15 Aprile 2013 - 12:12

    Santoro Floris e l'Annunziata fanno come le tre scimmiette: non vedo, non sento, non parlo.

    Report

    Rispondi

  • perfido

    14 Aprile 2013 - 22:10

    BERLUSCONI :"Cosa sarebbe successo se con il giudice che mi deve giudicare ci fossi andato a pranzo io". Non metta le mani avanti, i magistrati non si siedono a tavola con le persone ricche, loro cercano i proletari.

    Report

    Rispondi

media