Cerca

Silvio contro tutti

Berlusconi: "Prodi al Colle? Andiamo tutti all'estero"

Il Cavaliere tratteggia uno scenario da incubo. E attacca l'ex-presidente del Consiglio: "Ci ha riempito di tasse per portarci nell'euro"

14
Romano Prodi

Prodi visto da Benny: l\'europagliaccio

Alla manifestazione di Bari, il leader del Pdl è più informa che mai. Nel mirino ci finiscono tutti gli avversari di sempre: dai comunisti a Ingroia, da Nichi Vendola ai grillini e fino a Maurizio Crozza, passando ovviamente per Bersani. Poi l'attacca alle toghe rosse e alle trasmissioni e ai giornalisti di sinistra. Poi Berlusconi si sofferma sui candidati alla presidenza della Repubblica. In particolare su Romano Prodi, uno tra i papabili per il Colle più quotati. Berlusconi afferma: "Ci ha riempito di tasse per portarci nell'euro". Poi tratteggia quello che, a suo dire, sarebbe uno scenario da incubo: "Con Prodi presidente della Repubblica, ci conviene davvero andare tutti all’estero!", ha detto tra gli applausi il Cavaliere.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxgarbo

    16 Aprile 2013 - 13:01

    tu sinistronzo puoi solo andare in Uganda!

    Report

    Rispondi

  • soleados

    15 Aprile 2013 - 13:01

    Noi possiamo essere in piu' ma tu basti da solo colombini tullio...IDIOTA!

    Report

    Rispondi

  • antari

    15 Aprile 2013 - 10:10

    Ennesima menzogna del cavalier pompetta: lui non se ne andra' mai (spontaneamente), in Italia lui "mangia" molto e bene. In un paese evoluto avrebbero gia' risolto il problema.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media