Cerca

La faccia tosta dei tecnici

Governo, Clini si è stufato degli italiani: "Che palle, mandateci a casa"

Lo ha detto a Un giorno da pecora. "Se domani mi dicono che andiamo a casa ordino ostriche e champagne", ha aggiunto

Governo, Clini si è stufato degli italiani: "Che palle, mandateci a casa"

Corrado Clini - Ambiente

Dopo Mario Monti e Fabrizio Barca, alla lista di color che non vedono l'ora di porre fine al governo tecnico si aggiunge un altro ministro dello stesso governo: Corrado Clini. Ospite della trasmissione radiofonica Un giorno da pecora, in onda su Radio 2, il ministro dell'Ambiente si è prima detto convinto che "ci vuole un ricambio di governo", per poi rispondere  alla domanda del conduttore che gli aveva chiesto "Non ne può più di stare al governo?": "Diciamo che mi ero programmato per non essere più Ministro e per cominciare a fare le cose che mi piacciono di più". I conduttori, malignamente, gli chiedono poi che cosa farebbe se saranno aoncora in carica il 1° Maggio e Clini, con tono annoiato, replica: "Che palle, mandateci a casa, dateci questa soddisfazione". E conclude: "Se domani mi dicono che andiamo a casa? Ordino ostriche e champagne". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    18 Aprile 2013 - 11:11

    Questo e' il paese del "e che palle". Tutti stufi di tutti e tutto.

    Report

    Rispondi

  • dulbecco2

    16 Aprile 2013 - 22:10

    uno che parla così non è degno di percepire neppure un euro dallo Stato Italiano.. non è neppure degno di essere Italiano..vai dalla Merkel

    Report

    Rispondi

  • Selifan

    16 Aprile 2013 - 20:08

    E'la stragrande maggioranza del popolo italiano che non vede l'ora che voi "tecnici" spariate di circolazione. Solo che le ostriche e lo champagne ormai sono solo per voi; visto come ci avete ridotti, il resto degli Italiani potrà festeggiare solo col vino in brik o una birretta...

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    16 Aprile 2013 - 19:07

    di vederli ai giardinetti a raccogliere cicche.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog