Cerca

La sinistra che non ci sta

Laura Boldrini a gamba tesa su Trump: "Primi atti allarmanti"

55
Laura Boldrini a gamba tesa su Trump: "Primi atti allarmanti"

"Riguarda tutti noi quello che il nuovo Presidente Trump sta decidendo per gli Stati Uniti perché i suoi provvedimenti, oltre a minare le basi dei principi giuridici internazionali, portano ad un caos generale e rischiano di alimentare pericolose ritorsioni". La presidente della Camera, Laura Boldrini, critica così i primi atti firmati dal neo presidente degli Usa.

La Boldrini ricorda "gli insulti inaccettabili contro i messicani, definiti criminali e trafficanti. Poi la rivalutazione della tortura come strumento che funziona nella lotta al terrorismo. Ora il blocco per tre mesi all'ingresso dei cittadini provenienti da 7 Stati a prevalente religione musulmana - e con esenzione per i cristiani. E infine lo stop all'arrivo di rifugiati siriani". Tutti questi "sono segnali, inequivocabili e allarmanti, che si vogliono fare distinzioni su base etnica e religiosa, che il sospetto può investire interi popoli e non i singoli accusati di reati, che le convenzioni internazionali sottoscritte anche dagli Usa perdono di valore e i diritti umani si applicano ad intermittenza, che per rispondere all'Isis è lecito anche usare strumenti non consentiti dall'ordinamento".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcadabollo

    02 Febbraio 2017 - 22:10

    Trump credo gli freghi un piffero della boldrini. Non sa nemneno chi sia.

    Report

    Rispondi

  • ninnicuratolo

    30 Gennaio 2017 - 14:02

    Di allarmante c'è che una persona come la boldrini sia alla presidenza della Camera dei Deputati

    Report

    Rispondi

  • falkrr900

    30 Gennaio 2017 - 12:12

    Se la Boldrini e soci sono preoccupati e allarmati, vuol dire che il presidente Trump stà facendo la cosa giusta. Daltra parte se l'Europa e l'Italia in particolare, si trovano sotto scacco terroristico e invasi da centinaia di migliaia islamici è grazie alle politiche di "disintegrazione" sociale volute dalla sinistra "Illuminata e Tollerante"

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media