Cerca

Salta la diretta streaming

M5S, assemblea di fuoco: espulso il senatore Mastrangelo, salvo Crimi

M5S, assemblea di fuoco: espulso il senatore Mastrangelo, salvo Crimi

Botte da orbi all'assemblea riunita dei parlamentari del Movimento 5 Stelle: Marino Mastrangeli, il grillino "presenzialista" in tv, è stato espulso. L'ultima parola spetterà ora alla Rete, come previsto dal Codice di comportamento degli eletti stellati. La decisione sul senatore è arrivata dopo un'assemblea dai toni forti, dove non sono mancate   accuse al vetriolo. La riunione è stata trasmessa in streming solo in parte, poi il collegamento è saltato e sull'auletta dei gruppi e sceso il silenzio. Hanno optato per il "cartellino rosso" 62 parlamentari, mentre sono stati 3 gli astenuti e 25 i contrari.

Il regolamento 5 Stelle - Sulle espulsioni il Codice di comportamento prevede un doppio passaggio: dovono essere votate da deputati e senatori stellati  e successivamente ratificate dalla Rete. "I parlamentari del M5S riuniti - è infatti scritto nel Codice - senza distinzione tra Camera  e Senato, potranno per palesi violazioni del Codice di Comportamento, proporre l'espulsione di un parlamentare del M5S a maggioranza. L'espulsione dovrà essere ratificata da una votazione on line sul portale del M5S tra tutti gli iscritti, anch'essa a maggioranza". E' stata invece respinta la richiesta di espulsione, avanzata dallo stesso Mastrangeli, per il capogruppo Vito Crimi, accusato di aver partecipato a Porta a porta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldopastore

    23 Aprile 2013 - 13:01

    Se questo è riuscito a diventare Senatore...........................cosa posso dire.......non ho parole, e voi? Mi dispiace per Grillo. Capisco che è difficile poter fare un'attenta selezione.E' troppo occupato.Però potrebbe delegare qualcuno per limitare un po' , come dire, "taluni accessi" al Movimento.

    Report

    Rispondi

  • degrel0

    23 Aprile 2013 - 12:12

    Lei è fortunato,si è liberato da quel gregge di idioti e mantiene la carica.Cosa pretendere di più?

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    23 Aprile 2013 - 11:11

    per loro è iniziato il conto alla rovescia bisogna solamente aver pazienza,si cuociono lentamente nel loro brodo.

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    23 Aprile 2013 - 09:09

    Si sono montati la testa.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog