Cerca

La polemica

Salvini: "Balotelli testimonial per lo ius soli? Pensi a suo figlio"

Il segretario della Lega lombarda contro Super Mario e la proposta del ministro Kyeng

Mario Balotelli e Cécile Kyenge

Mario Balotelli e Cécile Kyenge

Razze, colore e adesso anche sport: ecco che continua la polemica. A far scattare l'indignazione della Lega Nord questa volta è stata la proposta da parte del neo ministro per l'integrazione Cécile Kyenge di scegliere come testimonial dello ius soli (la legge a favore dell'acquisizione di cittadinanza per chi nasce sul territorio italiano) l'attaccante milanista Mario Balotelli.

Il no di Salvini -
Dopo le parole di Borghezio arrivano a ruota anche quelle di Matteo Salvini, segretario nazionale della Lega lombarda, che ha così commentato la proposta della politica congolese: "La clandestinità deve rimanere un reato e la cittadinanza non è un regalo". Non si è fatta poi attendere la stoccata nei confronti del giocatore rossonero: "Lo dico da milanista: Balotelli si occupi di dare un calcio al pallone e magari di riconoscere un figlio, se ha tempo. L'Italia ha bisogno di lavoro, non di testimonial".

Il si di Super Mario - Se l'iniziativa suggerita dalla Kyenge non è piaciuta alla Lega c'è invece chi ha apprezzato l'interessamento. Balotelli, nato a Palermo da genitori ghanesi, si è detto favorevole a prestare il proprio volto per lo scopo: "Sono disponibile ad ogni iniziativa o proposta che provenga dalle istituzioni, tesa alla lotta al razzismo e alle discriminazioni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lorella63

    08 Maggio 2013 - 12:12

    Proprio sto deficente "diversamente bianco"?!! Uauh che pensata la neoministra!! proprio questo viziato bamboccione ignorante e maleducato...che neanche vuole riconoscere e conoscere la propria figlia (ed è sua...è sua...cretino!) vuole avere come testimone????? Beeeellla figura sciura modenese(!). Ma perchè, visto che sua sorella ha spiegato a tutti quanto lei è brava in cucina....non si dedica ai tortellini da brava "razdora"? E per favore non ci riduca alla sala parto di ogni feccia umana! ps non è razzismo il nostro....ma le idee del c@@@o non hanno colore!

    Report

    Rispondi

  • paolino2

    08 Maggio 2013 - 10:10

    che se Balotelli ti prende ti fa diventare nero!

    Report

    Rispondi

  • mab

    08 Maggio 2013 - 10:10

    Ne facciamo volentieri a meno di questi "italiani" fasulli, già ne abbiamo un'infinità dei nostri a cui si dovrebbe togliere la nazionalità, figuriamoci a quelli d'importazione che poi rappresentano per la quasi totalità enormi problemi per un paese già troppo colpito da altre disgrazie.

    Report

    Rispondi

  • marcothai

    08 Maggio 2013 - 07:07

    e' la volta buona che incomincero' a tifare inter. Spero che societa' del Milan lo faccia ragionare, anche se far ragionare un ne....opssss un colorato e' molto difficile

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog