Cerca

Il commento di Giordano

Zanonato, il ministro che diceva: "Troppo poco intelligente per le tangenti"

L'ex sindaco di Padova, oggi allo Sviluppo, fu accusato di mazzette: "Non sapevo perché mi chiedessero di portare valigie piene di soldi". E il pm lo scagionò

Zanonato, il ministro che diceva: "Troppo poco intelligente per le tangenti"

Flavio Zanonato

 

di Mario Giordano

C’è chi non può non sapere. E c’è chi non può capire. Flavio Zanonato appartiene a quest’ultima categoria: non può capire, come sta scritto niente meno che in una sentenza della magistratura di una ventina d’anni fa, che lo definì letteralmente privo di «intelligenza astuta» e di «malizia». 

E siccome è privo di «intelligenza astuta» e non può capire, ovviamente, l’abbiamo fatto ministro per lo Sviluppo economico, affidandogli  il rilancio delle nostre imprese, l’uscita dalla crisi e l’avvìo della ripresa.  Il compito più delicato e importante che ci sia, insomma, roba per cui ci saremmo aspettati l’impiego dei meglio cervelli, delle menti eccelse, dei più svelti e più furbi fra coloro che bazzicano le stanze del potere. Invece, no: noi ci abbiamo messo Zanonato. L’uomo che non può capire. Un gesto suicida che però presenta almeno un vantaggio: se fallisce, almeno lui non ci rimane male. Magari non se ne accorge neppure.

 

Leggi l'articolo integrale di Mario Giordano
su Libero in edicola oggi, sabato 11 maggio

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vecchiodeluso

    12 Maggio 2013 - 12:12

    basta essere Rosso.

    Report

    Rispondi

  • kayak65

    11 Maggio 2013 - 21:09

    a un compagno si perdona tutto. succedera' anche con mps , come e' stato per tangentopoli, per Antonveneta, per Telecom serbia, ....

    Report

    Rispondi

  • allianz

    11 Maggio 2013 - 18:06

    Prova a digitare sulla keyboard:"sos Padova"Oppure"Via Bixio"che sarebbe la via a poca distanza dalla stazione FS.Avrai modo di ammirare e commentare le"Opere del Sindaco Zanonato"in quel di Padova...E questo elemento poco raccomandabile lo hanno fatto pure ministro.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    11 Maggio 2013 - 16:04

    Prima Monti, poi Zanonato, continua la sfiga nera all'ennesima potenza per gli italiani.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog