Cerca

Grillini e soldi

Movimento Cinque Stelle, il dibattito sulla diaria spunta l'ipotesi della colletta

Tra deputati e senatori circola la proposta di creare un fondo per sostenere i parlamentari in difficoltà

Beppe Grillo

 

Nel Movimento Cinque Stelle continua a tenere banco il dibattito sulla questione della diaria e della “cresta” in attesa del vertice di domani, 13 maggio in seduta congiunta.  La questione pare risolta al Senato dove tutti sarebbero pronti a rimettersi alle decisioni della maggioranza, mentre alla Camera i deputati favorevoli a trattenere la diaria senza rendicontarla sono una ventina, il dibattito è ancora in corso. Come racconta il Corriere della Sera tra alcuni deputati e senatori sta prendendo piede anche l’ipotesi di creare una sorta di fondo per aiutare coloro che hanno delle difficoltà che devono essere comunque dimostrate. Una specie di colletta (mettendo mano a una parte della retribuzione personale). Il capogruppo al Senato Vito Crimi ha detto  “le discussioni in un gruppo sono fisiologiche. Forse più che alla nostra diaria si dovrebbe prestare attenzione alle persone colpite indirettamente dalla crisi. Solo a Brescia ci sono 700 famiglie in sfratto per morosità incolpevole”.  Intanto dal suo blog Beppe Grillo ha di nuovo attaccato Letta: “Firmi un decreto anche per l’abolizione immediata dei rimborsi elettorali e il dimezzamento dello stipendio dei parlamentari. Lei ha il potere di estendere la buona pratica del Movimento Cinque Stelle a tutti i partiti. Lo faccia”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nebokid

    09 Giugno 2013 - 11:11

    Ma quale scissione o aderire a gli altri? sono stati votati da persone che credono in GRILLO e nel movimento si facciano i nomi e si vada il più presto alle elezioni che ritornino a percepire la disoccupazione o stipendi normali come erano abituati o si raccolgono le 50.000 firme per mandare a casa il singolo parlamentare.

    Report

    Rispondi

  • encol

    13 Maggio 2013 - 08:08

    E'molto probabile ma a questo punto si andrà dritti al voto. Basta vergognosi voltafaccia. I transfughi andranno tra le fila del PCI,PDS,DS,PD TROPPO COMODO.

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    12 Maggio 2013 - 23:11

    Le palanche sono palanche. La colletta per i prossimi barboni M5S che dovranno vivere sulle sponde del Tevere. Ampi spazi con acqua corrente assicurata.

    Report

    Rispondi

  • rivaod

    12 Maggio 2013 - 14:02

    Questi DEVONO rinunciare alla diaria, e poi fanno colletta fra Deputati e Senatori per chi è in difficoltà? Domanda. DOVE PRENDONO I SOLDI PER LA COLLETTA? Li chiedono alla gente? MA QUESTI SONO PROPRIO SCEMI.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog