Cerca

Rossa era e rossa rimarrà

Amministrative, Siena: Pd in netto vantaggio

I primissimi dati danno Valentini al 42,3% rispetto al 24,6% di Neri, del Pdl. I grillini inchiodati al 6,2%

Amministrative, Siena: Pd in netto vantaggio

I primi dati parlano chiaro: lo scandalo Mps non risveglia i senesi. Con 33 sezioni scrutinate su 50 secondo i dati diffusi dal Viminale, nella città Toscana ha un largo vantaggio Bruno Valentini, del Partito Democratico, con il 40,4% dei consensi. Valentini resterebbe comunque sotto la soglia del 50% che consente l'elezione al primo turno. Il candidato del centrodestra, Eugenio Neri, è al 23,0%, quindi Laura Vigni di Rifondazione Comunista al 10,1 per cento. Impressionante (in negativo) il risultato del candidato grillino, Michele Pinassi, all'8,3%: Beppe Grillo ha cavalcato in lungo e in largo lo scandalo Mps che ha travolto la sinistra, chiedendo anche una commissione d'inchiesta, ma la città, in questa tornata delle amministrative, non vuole dargli fiducia.

Tutti i risultati, Comune per Comune
Vai allo speciale di Liberoquotidiano.it

Affluenza - Il dato definitivo è quello sull'affluenza: a Siena hanno votato in 30.007 persone, pari al 68,40% degli aventi diritto. Il calo rispetto alla precedente tornata è di circa l'8%: nel 2011 voto il 76,63% degli aventi diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • albrip

    27 Maggio 2013 - 23:11

    Certo che a certa gente prenderlo in quel posto piace proprio... mah!

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    27 Maggio 2013 - 22:10

    Quanto detto per siena vale anche per pisa.I pisani vedono che la loro città è in mano agli extracomunitari, le attiìvità del centro ai cinesi, la stazione ai marocchini, i posteggi agli spacciatori negri il tutto condito dai furti degli zingari che quotidianamente rapinano i turisti. Nonostante questo continuano a votare quelli che li hanno messi in questa situazione. Si può essere più fessi?!

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    27 Maggio 2013 - 22:10

    mi piacerebbe e credo non solo io, chi sono gli artefici che hanno ridotto ad un colabrodo il mps,perche' il partito del nano non ne ha fatto un caso di stato? tutti mutiiiiiiiiii, come ha costruito milano 2? e con quali soldi? li ha restituiti? e verdini? e tutta la cricca?

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    27 Maggio 2013 - 22:10

    si sono svegliati gli altri comuni,si sono accorti troppo tardi(meglio tardi che mai)di che razza di partito davano il voto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog