Cerca

Avviso dall'alto

E Grillo censura i senatori 5 stelle:
"Non commentate i risultati del voto"

Nuova "indicazione" dei responsabili della comunicazione del Movimento ai peones parlamentari

Mentre il blog di Beppe Grillo viene inondato di commenti irati, delusi o baldanzosi ( a dispetto del risultato) del popolo cinque stelle, i rappresentanti politici del Movimento tacciono. Non è una novità, visto il rigido controllo imposto da Grillo e Casaleggio sulle dichiarazioni dei loro peones parlamentari. E anche stavolta, scrive l'agenzia Agi, ai senatori del Movimento 5 Stelle è arrivato il "suggerimento" di non commentare a caldo i dati delle amministrative. L’indicazione sarebbe partita dal gruppo Comunicazione e sarebbe stata "sposata" dal presidente dei senatori 5 stelle, Vito Crimi. Nel frattempo, mentre ufficialmente davvero o non si commenta o si 'difendè in qualche modo il risultato del voto, non si indebolisce certo il fronte di chi ritiene che ora si debba aprire una riflessione. Il dibattito fra quanti vogliono non discostarsi neanche di un millimetro dalle linee indicate - nessun accordo con i partiti, noi la vera opposizione - e chi ritiene invece che sia necessario, alla luce di questo risultato, valutare le prossime posizioni da assumere, potrebbe farsi animato. All’orizzonte, già domani, la questione delle riforme costituzionali e istituzionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog