Cerca

Biancofiore

L'amazzone Michaela Biancofiore: "Marrazzo andava a trans con l'auto blu, Berlusconi non l'ha mai fatto"

Il sottosegretario alla Funzione pubblica a La zanzara: "Mi porto in ufficio il cane, non sono ricca, non ho la colf e non so a chi lasciarla"

Michaela Biancofiore

Michaela Biancofiore

"Marrazzo sarà pure stato parte lesa ma non sono molti che vanno con l'auto di servizio a fare festini con transessuali, Berlusconi non lo ha mai fatto". Michaela Biancofiore, sottosegretario alla Funzione pubblica, lo dice senza tanti giri di parole a La Zanzara su Radio 24. "Uno può negare quanto vuole", prosegue l'amazzone, ma "ci sono le foto di Marrazzo con l'auto blu". E "non è bellissimo usarla per andare a trans, nelle vie dei viados. Se Berlusconi ha fatto qualcosa è con i propri mezzi e tra le mura di casa sua". Ergo, c'è privacy e privacy, e la violazione di quella dell'ex governatore del Lazio non può essere paragonata a quella del Cavaliere. Né nella forma, né tantomeno nella sostanza.

I giudici - Del resto, la Biancofiore ("sono pur sempre il capo delle amazzoni...") ha sempre difeso il Cavaliere a spada tratta e non manca di farlo anche adesso: "E' scandaloso che siano stati utilizzati soldi pubblici per spiare il presidente Berlusconi, ma i cittadini non sono scemi e sanno benissimo che Berlusconi è perseguitato perché è un invincibile". Un po' come lei: "Anch'io - continua la Biancofiore - sono succube di un magistrato che perseguita per motivi politici mia madre di 80 anni gravemente malata invece di perseguire violenti, ladri e camorristi. Hanno iniziato un procedimento poi archiviato solo perché è mia madre e per farsi pubblicità". 

La cagnetta - Poi, dopo uno scivolone sul numero dei dipendenti pubblici - "quanti sono non lo so ancora, sto studiando, il calcolo non è semplice perché ci sono tanti precari..." - la Biancofiore rialza la testa sulla sua cagnetta Puggy, che si porta sempre dietro: "Sì la tengo nella mia stanza. Non sono ricca, non ho la colf a casa e avendo un cucciolo di 6 mesi cosa posso fare? Puggy può stare solo con me. Non credo che benpensanti e animalisti vogliano che lo lasci a casa. Adesso Puggy è pure raffreddata, l'ho portata a Bolzano e ha preso la tosse". Eppoi, conclude, "anche un normale dipendente pubblico può portare un animale in ufficio se è necessario, non c'è nessun divieto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    03 Giugno 2013 - 12:12

    Infatti stanno interrogando Lavitola e Tarantini (guarda un po' che frequentazioni!). "...i soldi certamente erano i suoi emolumenti pagati daicittadini per lavorare in regione e non per spenderli in droga..." Ed allora non può nemmeno spenderli per altri acquisti? auto, abiti, ccmestibili, riscaldamento...Ma che m...a dice!!!!. E, comunque, Marrazzo è la vittima del caso. La sua ottusità mi fa, non quasi ma tanta, tanta tenerezza

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    30 Maggio 2013 - 21:09

    Silvio sceglieva l'auto bianco-fiore.

    Report

    Rispondi

  • valerio5

    30 Maggio 2013 - 13:01

    a stare a sentire questa nullità!!!! il cav non ha mai usato i soldi pubblici per i suoi vizi? la minetti chi lapagava lui? e gli uomini di scorta che paghiamo noi usati come autisti per le escort? ma questa do vive? dimenticavo in puttanilandia, e dice che è povera che non può pagare chi si occupa della sua cagnetta? è come fede con20.000 euro al mese dicono che sono indigenti e chi li piglia in un anna che caxxo è? e chi ne prende 15.000 10.000 in un anno allora se devono sparà? ma dico può l'italia tornare un paese normale con cotanti soggetti? quanto caxxo vuole guadagnà la biancofiore ce lo faccia sapè, siamo disposti a fare una COLLETTA per tirarla fuori dalla povertà, se vuole famo una colletta per comprarle la casa la macchina la casa per le vecanze la barca basta chiedere, tanto di italiani pronti a soddisfare le sue esigenze economiche ce ne sono a milioni. CHIEDI e ti sarà dato, dopo averti dato un bel calcio in culo

    Report

    Rispondi

  • valerio5

    30 Maggio 2013 - 13:01

    a stare a sentire questa nullità!!!! il cav non ha mai usato i soldi pubblici per i suoi vizi? la minetti chi lapagava lui? e gli uomini di scorta che paghiamo noi usati come autisti per le escort? ma questa do vive? dimenticavo in puttanilandia, e dice che è povera che non può pagare chi si occupa della sua cagnetta? è come fede con20.000 euro al mese dicono che sono indigenti e chi li piglia in un anna che caxxo è? e chi ne prende 15.000 10.000 in un anno allora se devono sparà? ma dico può l'italia tornare un paese normale con cotanti soggetti? quanto caxxo vuole guadagnà la biancofiore ce lo faccia sapè, siamo disposti a fare una COLLETTA per tirarla fuori dalla povertà, se vuole famo una colletta per comprarle la casa la macchina la casa per le vecanze la barca basta chiedere, tanto di italiani pronti a soddisfare le sue esigenze economiche ce ne sono a milioni. CHIEDI e ti sarà dato, dopo averti dato un bel calcio in culo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog